Torta alla curcuma morbidissima cotta sul fornello

Torta alla curcuma morbidissima cotta sul fornello: dopo la torta al cacao variegata cotta nella mia pentola Crafond non mi ero più dilettata in morbidi e delicati dolci per la colazione senza accendere il forno.

Avevo “sfornato” pane, schiacciate, creme, muffins ma altri dolci di questo genere, adatti per la colazione e la merenda, non più!

Sfornato non è proprio il termine più esatto, visto che la cottura, come dicevo prima, avviene sul fornello, all’interno di una pentola.

Se non lo avete mai fatto vi consiglio di provarci, vi darà tante belle soddisfazioni: E’ semplicissimo e vi fa risparmiare tempo e denaro.

Le pentole non vanno neanche scaldate sul fuoco, basta appoggiarle sopra i fuochi a fiamma bassa, con la preparazione all’interno, chiudere con il coperchio e attendere i minuti di cottura senza fare niente altro!

Sul sito ufficiale QUI, tante curiosità!

Innanzitutto vi voglio anticipare qual è l’ingrediente che caratterizza questa torta, oltre che per il sapore, per il suo colore intenso: la curcuma.

La curcuma è una bellissima pianta che fa fiori rosa e appartiene alla famiglia dello zenzero e del cardamomo. In cucina si usa il suo rizoma, molto aromatico, di un vivace colore arancio.

Ormai si trova nei banchi al mercato e anche negli ipermercati più forniti accanto allo zenzero.

Una curiosità: la curcuma è una pianta utilizzata anche per colorare i tessuti e dipingere dettagli gialli nelle pitture religiose…

Attenzione dunque: indossate dei guanti mono-uso per tagliarla, sbucciarla, grattugiarla o rischierete come me, di andare in giro con le mani di un giallo quasi fluorescente. Immaginatemi al lavoro, al computer che stampo ricette, con le mani fluorescenti, sotto gli occhi incuriositi dei pazienti!

Nell’articolo, comunque, troverete tutti gli accorgimenti su come cucinare la torta alla curcuma nel forno, all’interno di una tortiera.

Torta alla curcuma morbidissima cotta sul fornello
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:45 minuti
  • Porzioni:8-10 fette
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina 00 (oppure tipo 0 o 1)
  • 180 g Zucchero
  • 4 Uova
  • 100 ml Olio di semi
  • 50 ml succo di arancia
  • qualche cucchiaio Latte
  • 30 g Curcuma fresca (grattugiata)
  • 12 g Lievito in polvere per dolci (3/4 di una bustina circa)
  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. Cuoricini di zucchero (o altra decorazione)

Preparazione

  1. Per prima cosa, ho preparato gli ingredienti a temperatura ambiente e grattugiato (usando i guanti) la curcuma sbucciata.

  2. In una capiente recipiente (o nella planetaria), ho montato l’olio con lo zucchero, successivamente, ho aggiunto le uova, incorporandole una alla volta.

  3. Ho unito il succo di arancia, la farina , qualche cucchiaio di latte (solo se necessario, se sentite l’impasto poco morbido), ed il lievito (meglio se setacciato) ed ottenuto un composto omogeneo.

  4. torta alla curcuma morbidissima crafond

    L’ho distribuito sul fondo della mia pentola Crafond (cocotte da 28 cm) leggermente imburrata ed infarinata.

    Ho trasferito la pentola sopra il fornello, coperto con il coperchio e cotto a fiamma corona per circa 45/50 minuti.

  5. Sul finire, a 5 minuti dalla fine, ho tolto il coperchio e terminato la cottura.

    Ho infine spento il fuoco e lasciato raffreddare per qualche minuto.

  6. Se al momento non possedete le pentole Crafond, potete cuocere la torta in forno, in una tortiera del diametro di 24 cm leggermente imburrata ed infarinata a 180° per circa 35 minuti, facendo la prova stecchino per avere la sicurezza che sia cotta, altrimenti proseguite per altri 5 minuti.

  7. torta alla curcuma morbidissima crafond

    Ho sfornato la torta alla curcuma morbidissima capovolgendola delicatamente sopra una gratella, spolverizzata di zucchero a velo e decorata con cuoricini di zucchero.

... plumcake, ciambelle e altre torte, Dolci tentazioni
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Torta al caffè con cioccolato al latte Successivo Pasta frolla salata - ricetta base

3 commenti su “Torta alla curcuma morbidissima cotta sul fornello

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.