Crea sito

Lasagne con speck e crema di ceci

Lasagne con speck e crema di ceci: un primo piatto tipicamente domenicale da leccarsi i baffi che, vista la semplicità di preparazione, consiglio anche nelle occasioni più importanti, quali festività e compleanni!
Sono rimasta affascinata da questo abbinamento di ingredienti quando, sfogliando una rivista di cucina anni ’90 (sì le conservo ancora), mi sono imbattuta in una foto che raffigurava una pirofila fumante di questo piatto prelibato.
Ho apportato qualche modifica (l’aggiunta di besciamella) ed è stata la mia proposta durante le ultime festività.
Questa versione con legumi, ricche di ricca di fibre grazie alla presenza dei ceci che ne contengono davvero in gran quantità, può diventare un piatto unico vista la ricchezza degli ingredienti.
Si può preparare con notevole anticipo, dunque è l’ideale quando non si ha molto tempo per cucinare, e si hanno ospiti a pranzo o a cena.
Il mio consiglio è di servirle molto calde, aggiungendo erbe aromatiche a piacere ed eventualmente una macinata di pepe fresco.

Altre ricette…
Lasagne al ragù, al salmone, con prosciutto e piselli (un’appetitosa versione vintage anni 80).

Lasagne con speck e crema di ceci
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per una teglia di lasagne con speck e crema di ceci

  • 250 gpasta all’uovo, secca (io sfogliavelo)
  • 250 gceci in scatola (peso sgocciolati)
  • 2 tazzebrodo vegetale
  • 100 gspeck
  • 100 mlpanna fresca liquida (o latticello)
  • q.b.erbe aromatiche (origano, basilico, rosmarino ecc)
  • 20 gburro
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.cipollotto fresco (per il soffritto)
  • q.b.carota (per il soffritto)
  • q.b.sedano (per il soffritto)

Strumenti

  • Padella
  • Frullatore a immersione
  • Cucchiaio
  • Pirofila
  • Coltello

Come si preparano le lasagne con speck e crema di ceci

  1. Per prima cosa preparate la besciamella, seguendo il passo-passo –> QUI.

  2. In una capiente padella, soffriggere carota, sedano e cipollotto sminuzzati finemente al coltello o con l’aiuto di un trita-tutto, in due cucchiai di olio; aggiungere qualche aghetto di rosmarino.

  3. Unire i ceci, preventivamente scolati dalla loro acqua di conservazione, e poi sciacquati, assieme a due tazze di brodo.

  4. Cuocere a fuoco medio per una decina di minuti (non occorrerà che il liquido si assorba completamente), mescolando di tanto in tanto; aggiustare di sale e togliere gli aghi di rosmarino.

  5. Nel frattempo, in un padellino rosolate lo speck in due cucchiai di olio e tenetelo da parte.

  6. Frullare i ceci con il frullatore ad immersione (adv), tenendone qualcuno da parte, assieme alla panna fresca, fino ad ottenere una crema.

  7. Comporre gli strati di lasagne, partendo da uno strato di besciamella, uno di pasta, uno di crema di ceci, qualche pezzetto di speck, una spolverata di formaggio grattugiato e così via, fino a finire gli ingredienti.

  8. Lasagne con speck e crema di ceci

    Terminare con crema di ceci o besciamella (indifferente), speck, i ceci rimasti, una bella spolverata di parmigiano e il burro a fiocchetti.

  9. Lasagne con speck e crema di ceci

    Cuocere a 190° per circa 20-25 minuti (sulla superficie si formerà una bella crosticina dorata)

Conservazione…

Una volta cotta, le lasagne di speck e crema di ceci possono essere porzionate e riposte in freezer negli appositi contenitori, per essere conservate per due mesi.

All’occorrenza, scongelare lentamente la sera prima, in frigorifero, poi scaldare nel microonde 4-5 minuti a 900watt oppure nel forno tradizionale a 200°.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

3 Risposte a “Lasagne con speck e crema di ceci”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.