Biscotti di frolla con farina di riso

Biscotti di frolla con farina di riso: una ricetta base semplicissima, che vi tornerà utile in mille occasioni! un ottima pasta frolla friabile e fragrante con cui potrete sbizzarrirvi nella preparazione di pasticcini, biscotti e crostate!

E’ possibile anche congelarla e scongelarla all’occasione, portandola nel frigorifero la sera prima per uno scongelamento lento, dunque vi consiglio di prepararne in gran quantità!.

Prima della ricetta, qualche consiglio…

Lavorate sempre la pasta con le mani fredde,  e maneggiatela il meno possibile, comunque se sentite il composto troppo morbido (spesso dipende dalla grandezza delle uova utilizzate) aggiungete un cucchiaio di farina, viceversa, se sentite che il composto fa fatica a compattarsi, aggiungete un tuorlo d’uovo.

Se preferite utilizzare l’olio al posto del burro, diminuite la dose del 20% (80 g di olio).

Passate una mezz’oretta la pasta frolla di farina di riso in frigorifero, prima di stenderla/utilizzarla.

Preparatevi tutto il necessario sulla spianatoia leggermente infarinata (il mattarello, le tortiere o gli stampini), mentre il forno raggiunge la temperatura indicata, in modo che una volta tolta dal frigo, la pasta frolla sia lavorata ancora fredda e subito infornata.

Altri ricette di pasta frolla…

PASTA FROLLA AL BURRO CLASSICA —> QUI

PASTA FROLLA ALL’OLIO —> QUI

PASTA FROLLA VEGAN (SENZA UOVA E SENZA BURRO) —> QUI 

PASTA FROLLA AL COCCO —> QUI

PASTA FROLLA INTEGRALE AL FARRO —> QUI

PASTA FROLLA DI GRANO SARACENO ALL’OLIO —> QUI

PASTA FROLLA ALLE MANDORLE —> QUI

Per questa preparazione, ho utilizzato Risosol di Molino Colombo, azienda che utilizza delle farine di primissima qualità e le lavora con sapienza e passione da più di un secolo.

Risosol è un semilavorato per pane/focaccia/dolci al riso, risultato di una miscela di farina di grano tenero, semola di riso e semola rimacinata di grano duro.

Vi invito a scoprire tutta la sua linea nel sito ufficiale.

Biscotti di frolla con farina di riso
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15-17 minuti
  • Porzioni:600 g circa di biscotti
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina di riso (Io il semi-lavorato Risosol Molino Colombo)
  • 120 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 100 g Burro
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. Buccia di limone non trattatp

Preparazione

  1. Ho preparato la pasta frolla mescolando velocemente in una terrina tutti insieme: farina, zucchero, uova e burro a temperatura ambiente, quest’ultimo tagliato a tocchetti, buccia grattugiata di limone e sale.

  2. Ho formato una palla che ho passato a riposare in frigo.

  3. Trascorso il tempo, ho ripreso la pasta e stesa con il mattarello leggermente infarinato ad uno spessore di circa mezzo centimetro e ottenuto tanti biscotti con l’apposito taglia-biscotti o formine mono-porzione di silicone a forma di foglia come ho fatto io.

  4. Biscotti di frolla con farina di riso

    Li ho poi adagiati sopra una leccarda da forno ricoperta di carta anti-aderente e cotti a 180° (già caldo) fino a quando cominciano a dorare (circa quindici minuti).

  5. biscotti di frolla di farina di riso

    Terminata la cottura, li ho cosparsi di zucchero a velo e lasciati raffreddare prima di gustarli.

Note

Si conservano perfettamente per più giorni, all’interno di un contenitore ermetico.

This post has already been read 4934 times!

... crostate, frolle e sfoglie, ... mono porzione (muffins, biscotti, bon bon ecc.), Dolci tentazioni
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Triangoli ai cereali con noci e crema di peperoni - cottura sul fornello Successivo Garam masala fatto in casa, una mia interpretazione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.