Tronchetto di Natale con amarene e ganache al cioccolato

Print Friendly, PDF & Email

tronchetto

Si sente già aria delle feste natalizie, continuano i primi esperimenti con i dolci tipici natalizi!

Dopo il panettone nocciolato, è la volta del mio primo tronchetto di Natale, che ho pensato di farcire con delle deliziose amarene sciroppate e ricoprirlo con della golosissima crema ganache al cioccolato fondente!

Non sono un’esperta in decorazioni di pasta di zucchero ma ho comunque voluto cimentarmi, facendo finta di giocare con il Pongo 😛 con dei funghetti e un mini-pupazzo di neve! non saranno perfetti ma… mi sono divertita molto! sono tornata bambina!!!

Ingredienti per il pan di spagna:

– 3 cucchiai colmi di farina 00

– 3 cucchiai di zucchero

– 3 uova

– un pizzico di sale

…per la ganache al cioccolato:

– 200 ml di panna da montare già zuccherata

– 200 gr di cioccolato fondente

– 2 cucchiaiate di burro

… per la farcitura:

– 200 ml di panna da montare già zuccherata

– 5 cucchiai di amarene sciroppate

… per la bagna:

– qualche cucchiaio di sciroppo di amarena

– qualche cucchiaio di acqua

…per le decorazioni:

– pasta di zucchero a piacere

– colori in gel naturali per alimenti

– panna da montare a piacere

– cocco disisdratato qb

Procedimento:

Per prima cosa ho preparato il pan di spagna mescolando per bene, nel cestello dell’impastatrice (gancio frusta), farina, rossi d’uovo e zucchero.

A parte ho montato a neve, gli albumi (temperatura ambiente) con un pizzico di sale.

Ho unito i due composti delicatamente, mescolando in un senso solo e dal basso verso l’alto.

Ho foderato una teglia rettangolare (22 x 30 cm) di carta forno, ho steso il composto e infornato a forno già caldo (190°) per circa 6 minuti.

Nel frattempo ho montato la panna per la farcitura e ho preparato la crema ganache di copertura in questo modo:

In un pentolino ho scaldato la panna assieme al burro, fino quasi a bollore, a quel punto, ho aggiunto il cioccolato fondente a pezzettini, e ho mescolato, a fiamma bassa, fino a quando non ho ottenuto un composto omogeneo.

Ho spento il fuoco e ho passato in una terrina capiente la crema, in attesa che raffreddasse.

Ho sfornato il pan di spagna e dopo qualche minuto, l’ho bagnato leggermente con lo sciroppo di amarene diluito con poca acqua, farcito con panna e amarene, e, aiutandomi con uno strofinaccio umido che avevo messo sotto la carta forno, cominciato delicatamente ad arrotolarlo su se stesso (non è difficile, basta andare piano e aiutarsi anche con la punta di un coltello per staccare leggermente i lati).

Ho ricoperto il rotolo con della carta alluminio e l’ho messo un attimo a riposare in frigorifero mentre mi occupavo dell’ultimo passaggio della crema ganache, ovvero montarla con le fruste fino a che risulta spumosa.

Ho ripreso il rotolo, tagliato tre fettine, che diventeranno i rami tagliati, composto il mio tronchetto direttamente sul piatto da portata, ricoperto di crema ganache, formato delle striature con i rebbi di una forchetta per ottenere l’effetto tronco.

tronchetto di natale

Al momento di servire ho aggiunto qualche ciuffetto di panna e ho completato con qualche decorazione di pasta di zucchero, nel mio caso: un paio di funghetti (cilindretto a formare la base e sopra un cono rosso con pallini bianchi), qualche foglia di agrifoglio (ottenuta con uno stampino) e un pupazzetto di neve (semplicissimo: una pallina di pdz più grande sotto, una piccola sopra, una striscetta verde per la sciarpa, un cilindretto con un pallino sopra per il berretto, un conetto arancio per il naso, pallini neri per i bottoni)… una spolverata di farina di cocco per dare l’effetto neve!

tronchetto di natale

trochetto

Con questa ricetta partecipo al contest I DOLCI DI NATALE del blog La cascata dei sapori in collaborazione con AntoCrea.

contest natale la cascata dei sapori

torna alla —> Home page

Altre idee per le feste natalizie:

(clicca sulla foto per la ricetta)

Panettone nocciolato
Panettone nocciolato
orsetti e stelline di pasta frolla
Orsetti e stelline di pasta frolla
Stelline alla cannella e semi di papavero
Stelline alla cannella e semi di papavero

 

This post has already been read 2909 times!

Precedente Cestini di pasta frolla salata con stracchino allo yogurt e frutta mostardata Successivo Cotolette di pollo al mapo con panatura di nachos

8 thoughts on “Tronchetto di Natale con amarene e ganache al cioccolato

  1. E guarda se a me l’occhio non mi cade sempre sui dolci, e che dolci…sto tronchetto è fantastico ma non se ne potrebbe avere un albero intero paola?? Ihihihi!!

Lascia un commento