Torta di mele e pere light

Torta  mele e pere

Su consiglio dell’amica Francesca di Mistofrigo ho provato a fare una torta molto genuina e nutriente, riducendo al massimo le calorie, ho seguito pari pari la ricetta della sua torta mele e pere light.
Io… la solita tentatrice, ho proposto di aggiungere della crema pasticcera e abbiamo scelto di provarne una light e senza uova, una novità per me!

Ingredienti:

– 200 g di farina

– 30 g di burro

– 50 ml di latte parzialmente scremato

– 1 uovo medio

– 30 g di zucchero

– 300 g di mele renette

– 300 g di pere (io ho usato le kaiser)

– succo di limone (poco)

– cannella in polvere

– un pizzico di bicarbonato in polvere

per la crema:

– 500 ml di latte di soia

– 50 g zucchero a velo

– 35/40 g farina di riso

– 3 cucchiaini di cacao amaro in polvere Perugina

– un pizzico di peperoncino in polvere

– scorza di un limone non trattato grattugiata

Procedimento:

Nell’impastatrice ho versato tutti gli ingredienti della pasta frolla, compreso il bicarbonato setacciato, che è l’ unica variante alla ricetta di Francesca, ho mescolato brevemente a velocità media finchè non ho ottenuto un panetto bello lucido e omogeneo.

nb. la pasta frolla va mescolata sempre poco per avere ottimi risultati e il burro deve essere aggiunto freddo.

Ho messo a riposare la frolla in frigorifero mentre sbucciavo le mele e le pere, le tagliavo a pezzettini e le insaporivo con due cucchiai di limone e la cannella.

Ho preparato la crema nel classico modo, come faccio per la pasticcera:
In un pentolino ho messo tutti gli ingredienti tranne il latte, che va scaldato a parte e aggiunto a filo, poco per volta a tutto il resto ( questo è un ottimo metodo per non vedere grumi! ) direttamente sul fuoco ( basso ) e ho cotto finchè ha iniziato a sobbolire.

Mentre il forno raggiungeva la temperatura (180°), ho composto la torta:

Ho steso la pasta con il mattarello leggermente infarinato e ho ottenuto due dischi sottili, sufficienti a coprire una tortiera di 22 cm di diametro.

Ho steso il primo cerchio di pasta, ho aggiunto le mele e le pere, uno strato di crema e ho chiuso con l’ altro, facendo attenzione perchè rischia di rompersi, ho chiuso i bordi per bene, ho bucherellato la superficie con i rebbi di una forchetta, ho aggiunto un pizzico di cannella sulla superficie.

Ho cotto per 35/40 minuti (controllare sempre, appena diventa dorata la superficie è pronto).

Gradite una fettina? 🙂

fetta crostata per blog

 

torna alla —>[maxbutton id=”2″]

Precedente Biscotti di frolla montata al cacao Successivo Fiore di pan brioche con cioccolato fondente e bianco

4 commenti su “Torta di mele e pere light

  1. Ciao Paola…

    mi fa tanto piacere che ti sia piaciuta…

    Sai che ora mi vado a scopiazzare la tua ricetta del “panettone nocciolato”…e non vedo l’ora 😉

    A presto,

    Fra

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.