Crea sito

Torta di mele e pere light

Torta  mele e pere

Su consiglio dell’amica Francesca di Mistofrigo ho provato a fare una torta molto genuina e nutriente, riducendo al massimo le calorie, ho seguito pari pari la ricetta della sua torta mele e pere light.
Io… la solita tentatrice, ho proposto di aggiungere della crema pasticcera e abbiamo scelto di provarne una light e senza uova, una novità per me!

Ingredienti:

– 200 g di farina

– 30 g di burro

– 50 ml di latte parzialmente scremato

– 1 uovo medio

– 30 g di zucchero

– 300 g di mele renette

– 300 g di pere (io ho usato le kaiser)

– succo di limone (poco)

– cannella in polvere

– un pizzico di bicarbonato in polvere

per la crema:

– 500 ml di latte di soia

– 50 g zucchero a velo

– 35/40 g farina di riso

– 3 cucchiaini di cacao amaro in polvere Perugina

– un pizzico di peperoncino in polvere

– scorza di un limone non trattato grattugiata

Procedimento:

Nell’impastatrice ho versato tutti gli ingredienti della pasta frolla, compreso il bicarbonato setacciato, che è l’ unica variante alla ricetta di Francesca, ho mescolato brevemente a velocità media finchè non ho ottenuto un panetto bello lucido e omogeneo.

nb. la pasta frolla va mescolata sempre poco per avere ottimi risultati e il burro deve essere aggiunto freddo.

Ho messo a riposare la frolla in frigorifero mentre sbucciavo le mele e le pere, le tagliavo a pezzettini e le insaporivo con due cucchiai di limone e la cannella.

Ho preparato la crema nel classico modo, come faccio per la pasticcera:
In un pentolino ho messo tutti gli ingredienti tranne il latte, che va scaldato a parte e aggiunto a filo, poco per volta a tutto il resto ( questo è un ottimo metodo per non vedere grumi! ) direttamente sul fuoco ( basso ) e ho cotto finchè ha iniziato a sobbolire.

Mentre il forno raggiungeva la temperatura (180°), ho composto la torta:

Ho steso la pasta con il mattarello leggermente infarinato e ho ottenuto due dischi sottili, sufficienti a coprire una tortiera di 22 cm di diametro.

Ho steso il primo cerchio di pasta, ho aggiunto le mele e le pere, uno strato di crema e ho chiuso con l’ altro, facendo attenzione perchè rischia di rompersi, ho chiuso i bordi per bene, ho bucherellato la superficie con i rebbi di una forchetta, ho aggiunto un pizzico di cannella sulla superficie.

Ho cotto per 35/40 minuti (controllare sempre, appena diventa dorata la superficie è pronto).

Gradite una fettina? 🙂

fetta crostata per blog

 

torna alla —>[maxbutton id=”2″]

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava a quelle dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

4 Risposte a “Torta di mele e pere light”

  1. Ciao Paola…

    mi fa tanto piacere che ti sia piaciuta…

    Sai che ora mi vado a scopiazzare la tua ricetta del “panettone nocciolato”…e non vedo l’ora 😉

    A presto,

    Fra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.