Camilline con gocce di cioccolato

Camilline con gocce di cioccolato: non è la prima volta che mi cimento in torte e dolcetti con le carote, non li faccio spesso poiché in famiglia sono solo io che li gradisco! ^_^
Sentir parlare di verdure all’interno di dolci, a qualcuno fa venir i brividi, non sto scherzando, pensate alle tortine con fagioli neri e cioccolato fondente…. scartate a priori senza assaggiarle: cosa si sono persi!!!
Per questa preparazione, mi sono ispirata alla ricetta “dolcetti camillini” contenuta nella raccolta merendine di Più Dolci, modificando a mio piacimento qualche ingrediente e aggiungendo le gocce di cioccolato.
Mi ha colpito il fatto che le carote non venivano solamente grattugiate, ma rese una crema con l’olio ed il succo di arancia, prima di aggiungerle all’impasto .
E’ una ricetta veramente semplice e veloce da fare!
Per la colazione e la merenda, le camilline con gocce di cioccolato sono l’ideale.
Mi auguro solamente che, i vostri familiari non abbiano la fobia delle verdure, perché sono deliziose! 😀
nb. se non avete gli stampini a mezza sfera, se non li avete potete utilizzare quelli da muffins.

Camilline con gocce di cioccolato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10-12 camilline
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina
  • 200 gCarote grattugiate
  • 100 mlSucco di arancia
  • 80 mlOlio di oliva (o di semi)
  • 180 gZucchero
  • 100 gFarina di mandorle (o mandorle spellate tritate)
  • 3Uova
  • 4 cucchiaiGocce di cioccolato fondente
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci (16 g circa)
  • q.b.Zucchero a velo
  • q.b.Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Ho grattugiato finemente le carote, passate poi nel mixer assieme all’olio ed il succo di arancia, e frullate fino ad ottenere una crema omogenea.

  2. A parte, ho sbattuto le uova con lo zucchero, unito la crema di carote precedentemente ottenuta, poi le farine, il lievito setacciato e le gocce di cioccolato.

  3. Ho passato a cucchiaiate il composto negli stampini (riempendoli per due terzi) leggermente imburrati e cotto in forno a 180° per circa 20 minuti.

  4. Camilline con gocce di cioccolato

    Una volta cotte, le ho sfornate e lasciate raffreddare prima di capovolgerle e di cospargerle di: zucchero a velo e cacao amaro.

Le camilline con gocce di cioccolato si conservano perfettamente per 3 giorni, chiuse all’interno di un contenitore a chiusura ermetica. Potete omettere le gocce di cioccolato come nella ricetta originale, così come la spolverata di cacao amaro.

Per le decorazioni, ho utilizzato i decora cappuccino.

/ 5
Grazie per aver votato!
... al cioccolato, ... mono porzione (muffins, biscotti, bon bon ecc.), Dolci tentazioni
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Foglie di frolla al cappuccino Successivo Gnocchi verdi al pomodoro e timo

2 commenti su “Camilline con gocce di cioccolato

  1. Io adoro le carote nei dolci. Ho provato tante verdure, carote, zucchine, barbabietole e anche i legumi e secondo me donano una sofficità e umidità deliziosa. Così a cupoletta sono anche belline da matti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.