Crea sito

Biscotti accoppiati con dulce de leche

Biscotti accoppiati con dulce de leche: deliziosi pasticcini, friabili come quelli che si acquistano in pasticceria!

Per quanto riguarda la preparazione, sono più semplici di quanto si creda!

La ricetta del dulce de leche la potete trovare —> QUI; ne ho preparato due vasetti giusto l’altro giorno e, per farcire una piccola torta di pan di spagna e i biscotti, sono già terminati!

Voglio darvi qualche consiglio per quanto riguarda il dulce de leche: utilizzate sono latte intero di ottima qualità e abbiate la pazienza di farlo addensare bene, cuocendolo in più step come spiego nell’articolo sopra citato.

Per la pasta frolla invece, i miei soliti consigli: fondamentale è il passaggio in frigorifero prima della stesura del panetto e meglio ancora, anche dopo aver tagliato i biscotti; questo procedimento aiuterà a non farli deformare in cottura.

Per questi biscotti accoppiati con dulce del leche ho utilizzato una farina non raffinata, ma la grano tenero di tipo 1, che è semi-integrale.

Oltre che è più salutare della 00, l’aspetto rustico che dona ai biscotti mi piace molto!

Comunque sia, potete utilizzare la farina che preferite!

Prendete ispirazione dalle altre mie ricette di pasta frolla:

PASTA FROLLA AL BURRO CLASSICA —> QUI

PASTA FROLLA ALL’OLIO —> QUI

PASTA FROLLA VEGAN (SENZA UOVA E SENZA BURRO) —> QUI 

PASTA FROLLA AL COCCO —> QUI

PASTA FROLLA INTEGRALE AL FARRO —> QUI

PASTA FROLLA DI GRANO SARACENO ALL’OLIO —> QUI

PASTA FROLLA ALLE MANDORLE —> QUI

Biscotti accoppiati con dulce de leche
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 12-14 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: una quindicina di biscotti doppi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 180 g Farina (io di tipo 1, semi-integrale)
  • 100 g Burro
  • 50 g Zucchero
  • 30 g Mandorle (tritate fini)
  • 1 Uovo
  • q.b. Scorza di limone grattugiata
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. In un capiente recipiente, ho versato farina, mandorle tritate precedentemente assieme allo zucchero, burro e pizzico di sale.

  2. Ho mescolato fino ad ottenere delle grosse briciole, ho poi unito l’uovo e la buccia grattugiata di limone, formato un panetto che ho riposto in frigorifero per una mezz’oretta a riposare.

  3. Trascorso il tempo, ho ripreso la palla, stesa con il mattarello leggermente infarinato ad uno spessore di circa mezzo centimetro e ottenuto tanti biscotti con l’apposito taglia-biscotti sia il sotto, sia il sopra.

  4. Li ho poi adagiati sopra una teglia da forno ricoperta di carta anti-aderente e cotti a 180° (già caldo) fino a quando cominciano a dorare (circa dodici – 14 minuti).

  5. nb. Controllateli durante gli ultimi minuti di cottura, poiché ogni forno lavora in maniera diversa.

  6. Biscotti accoppiati con dulce de leche

    Una volta raffreddati, ho farcito i biscotti-base con il dulce de leche, e ricoperto con i biscotti con il buco. 😀

Note

I biscotti accoppiati con dulce de leche si conservano perfettamente per 3-4 giorni, se conservati all’interno di un contenitore ermetico, in un luogo fresco e asciutto (no frigorifero).

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.