Tortine alle mele, con miele e curcuma

Tortine alle mele, con miele e curcuma: qualche volta, negli impasti dolci, potete utilizzare il miele al posto dello zucchero, il risultato è quello di ottenere delle torte o dei dolcetti più sani e dal sapore molto più delicato.

Il miele ha un potere dolcificante di quasi il doppio di quello dello zucchero poichè contiene fruttosio libero, ne basterà meno (circa 15-20% in meno dello zucchero), andremo dunque anche a risparmiare calorie, il che, ogni tanto non guasta!

tortine alle mele
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20-22 minuti
  • Porzioni:16 – 18 tortine
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 50 g Frumina ((amido di frumento o Maizena, amido di mais))
  • 3-4 Mele ((io le Delicious – peso al netto degli scarti 400 g))
  • 120 ml Miele
  • 1 vasetto Yogurt bianco naturale ((io bianco naturale al miele)
  • 3 Uova
  • 80 ml Olio di semi
  • 1 cucchiaio Semi di lino ((o di papavero o di sesamo))
  • 1 cucchiaino Curcuma in polvere
  • 12 g Lievito in polvere per dolci ((3/4 di bustina))
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. burro e farina (per lo stampo)

Preparazione

  1. tortine alle mele

    In un recipiente, ho montato con una frusta elettrica, l’uovo assieme al miele, fino ad ottenere un composto spumoso, aggiunto l’olio a filo e lo yogurt a temperatura ambiente.

    nb. potete sostituire l’olio con 100 gr di burro e il miele con 150 gr di zucchero semolato.

     

  2. Ho successivamente unito le farina e ed il lievito setacciato, il sale e mescolato fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

    Per ultimo, ho inserito le mele sbucciate e tagliate a pezzetti, i semi di lino precedentemente leggermente pestati e la curcuma.

    Ho infine distribuito l’impasto negli stampi per muffins, riempendoli per 2/3, infornato e cotto in forno già caldo a 180° per circa 20-22 minuti (controllatene la cottura sul finire, se dovessero dorare troppo, copriteli con un foglio di carta alluminio)

     

  3. Una volta cotti, ho spento e aperto il forno per far riposare un attimo le tortine, dopo di che, le ho tolte dagli stampini e lasciate raffreddare sopra una gratella.

    Si possono congelare e scongelare al bisogno! 😉

Note

Avete notato quanto sono belli i contenitori che ho usato per servire le mie tortine?! Si detti wrapper dagli esperti, si tratta di una decorazione in cartoncino rigido per personalizzare secondo la vostra fantasia, i propri dolcetti; sembrano avvolgere i dolcetti con del pizzo, utilissimi a rendere indimenticabili ogni occasione, buffet e feste di compleanno, se ti piacciono li puoi acquistare su Amazon —> qui

This post has already been read 1659 times!

... con la frutta, ... mono porzione (muffins, biscotti, bon bon ecc.), Dolci tentazioni, Raccolta muffins dolci
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Sandwich con mortadella, uova, stracchino e valerianella Successivo Bocconcini al cioccolato e crema di marroni

Un commento su “Tortine alle mele, con miele e curcuma

  1. Queste tortine mi piacciono da impazzire, l’idea della curcuma la trovo geniale. Del resto che tu fossi bravissima già lo sapevo! Ciao 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.