Torta riciclo con ovetti al cioccolato e nocciole

Print Friendly, PDF & Email

Torta riciclo con ovetti al cioccolato e nocciole

Quante volte dopo Pasqua ma non solo, ci ritroviamo negli scaffali degli avanzi cioccolato!: pezzi di uova di cioccolato, ovetti, barrette, coniglietti ecc che non sappiamo più come finire? questa è la torta riciclo ideale per utilizzare un pò tutto il cioccolato che abbiamo in casa!
L’ idea viene dall’ amica Giusy che approfitto per salutare e ringraziare, del blog In cucina con Peppa che ha utilizzato questa torta per far fuori i coniglietti della Lindt! 🙂

Ho rispettato le dosi della ricetta, ho solo sostituito la farina con quella auto-lievitante e aggiunto una manciata di nocciole e le gocce di cioccolato.
Ho usato la tortiera furba …ovvero quella che ha un rialzo sulla base, in modo che, una volta cotta la torta e rovesciata, rimane lo spazio per la farcitura.

Come è successo a Giusy… la torta riciclo è finita in un niente!!!: ottima la base morbidissima, dal gusto così delicato e cosa dire della copertura con quel cioccolato che si scioglie in bocca… irresistibile!


Ingredienti:

– 100 gr di farina auto-lievitante
– 100 gr di ovetti di cioccolato al latte e fondente (o uovo di Pasqua)
– 50 gr di burro (più quel che basta per imburrare lo stampo)
– 150 gr di zucchero
– 3 uova
– farina qb per la tortiera

… per il ripieno:

– 100 gr di ovetti di cioccolato al latte
– 50 gr di nocciole
– 100 ml di panna da cucina

… in più:

– gocce di cioccolato bianco qb
– zucchero a velo qb

Procedimento:

Mentre il forno raggiungeva la temperatura di 180, con l’ impastatrice, usando il gancio frusta, ho sbattuto le uova con lo zucchero, ho aggiunto gli ovetti e il burro precedentemente fusi al microonde (in alternativa a bagnomaria) lasciati leggermente raffreddare e per ultima la farina setacciata.

Ho versato il composto nella tortiera leggermente imburrata e infarinata e infornato per 20 minuti circa.

Una volta trascorso il tempo, ho tolto dal forno e lasciato raffreddare, nel frattempo ho preparato la farcitura, mescolando per bene gli ovetti precedentemente sciolti al microonde, la panna da cucina e le nocciole tritate grossolanamente.

Ho capovolto la base, farcito con la crema e decorato con gocce di cioccolato bianco e una spolverata di zucchero a velo.

Che ne dite?… gradite una fettina?! 😉

La ricetta vi è piaciuta? vi va di diventare miei followers?!
Questa è la mia pagina: Il piacere dei sensi …vi aspetto!

Torta riciclo con ovetti al cioccolato e nocciole

This post has already been read 5141 times!

Precedente Polpettine di carne ricoperte di spezie e semi al forno Successivo Pane arabo o pita

Lascia un commento