Crea sito

Torta riciclo con ovetti al cioccolato e nocciole

Torta riciclo con ovetti al cioccolato e nocciole

Quante volte dopo Pasqua ma non solo, ci ritroviamo negli scaffali degli avanzi cioccolato!: pezzi di uova di cioccolato, ovetti, barrette, coniglietti ecc che non sappiamo più come finire? questa è la torta riciclo ideale per utilizzare un pò tutto il cioccolato che abbiamo in casa!
L’ idea viene dall’ amica Giusy che approfitto per salutare e ringraziare, del blog In cucina con Peppa che ha utilizzato questa torta per far fuori i coniglietti della Lindt! 🙂

Ho rispettato le dosi della ricetta, ho solo sostituito la farina con quella auto-lievitante e aggiunto una manciata di nocciole e le gocce di cioccolato.
Ho usato la tortiera furba …ovvero quella che ha un rialzo sulla base, in modo che, una volta cotta la torta e rovesciata, rimane lo spazio per la farcitura.

Come è successo a Giusy… la torta riciclo è finita in un niente!!!: ottima la base morbidissima, dal gusto così delicato e cosa dire della copertura con quel cioccolato che si scioglie in bocca… irresistibile!


Ingredienti:

– 100 gr di farina auto-lievitante
– 100 gr di ovetti di cioccolato al latte e fondente (o uovo di Pasqua)
– 50 gr di burro (più quel che basta per imburrare lo stampo)
– 150 gr di zucchero
– 3 uova
– farina qb per la tortiera

… per il ripieno:

– 100 gr di ovetti di cioccolato al latte
– 50 gr di nocciole
– 100 ml di panna da cucina

… in più:

– gocce di cioccolato bianco qb
– zucchero a velo qb

Procedimento:

Mentre il forno raggiungeva la temperatura di 180, con l’ impastatrice, usando il gancio frusta, ho sbattuto le uova con lo zucchero, ho aggiunto gli ovetti e il burro precedentemente fusi al microonde (in alternativa a bagnomaria) lasciati leggermente raffreddare e per ultima la farina setacciata.

Ho versato il composto nella tortiera leggermente imburrata e infarinata e infornato per 20 minuti circa.

Una volta trascorso il tempo, ho tolto dal forno e lasciato raffreddare, nel frattempo ho preparato la farcitura, mescolando per bene gli ovetti precedentemente sciolti al microonde, la panna da cucina e le nocciole tritate grossolanamente.

Ho capovolto la base, farcito con la crema e decorato con gocce di cioccolato bianco e una spolverata di zucchero a velo.

Che ne dite?… gradite una fettina?! 😉

La ricetta vi è piaciuta? vi va di diventare miei followers?!
Questa è la mia pagina: Il piacere dei sensi …vi aspetto!

Torta riciclo con ovetti al cioccolato e nocciole

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.