Rombi fondenti alle mandorle

Rombi fondenti alle mandorle: irresistibili pasticcini al cioccolato da gustare a merenda accompagnati da un buon caffè o the; perfetti da presentare ad un buffet di un compleanno… successo assicurato!

Un’ottima variante la otterrete sostituendo all’interno dell’impasto le mandorle con nocciole, sopra basterà spolverizzare con dello zucchero a velo o decorare con degli zuccherini colorati.

Rombi fondenti alle mandorle
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:16 – 18 rombi, dipende dalla grandezza
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 300 g Cioccolato fondente al 70%
  • 100 g Mandorle tritate (o farina di mandorle)
  • 130 g Farina
  • 4 Uova
  • 3 cucchiai Acqua
  • 100 g Zucchero
  • 200 g Burro
  • 2 cucchiai Liquore all’arancia (o scorza di arancia grattugiata)
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci (16 g)
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Mandorle in scaglie

Preparazione

  1. Ho sciolto il cioccolato fondente spezzettato assieme al burro in un pentolino, a bagno-maria.

    Ho aggiunto il liquore all’arancia (oppure rhum o scorza grattugiata di arancia non trattata).

  2. In una terrina, ho montato le uova con lo zucchero e i 3 cucchiai di acqua calda.

    A questo punto, ho unito il composto di cioccolato e burro fatto prima raffreddare.

    Ho terminato, aggiungendo la farina di mandorle (o mandorle tritate) la farina ed il lievito setacciati, il pizzico di sale.

  3. Rombi fondenti alle mandorle

    Ho trasferito il composto in uno stampo imburrato e infarinato (quadrato 17 cm per lato o rotondo 20-22 cm di diametro) e cotto in forno già caldo a 175° per 40 minuti. 

  4. Una volta cotto, ho atteso che raffreddasse per estrarlo e tagliato in cubotti/rombi che ho poi decorato con le mandorle a scaglie.

Note

Per la preparazione dei rombi fondenti alle mandorle, ho preso ispirazione da una ricetta della mia rivista preferita Più Dolci, torta fondente all’arancia.

... al cioccolato, ... compleanno, ... mono porzione (muffins, biscotti, bon bon ecc.), Dolci tentazioni, Ricorrenze
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Fiorellini di frolla con confettura di arancia e lime Successivo Frittata di carote al forno

3 commenti su “Rombi fondenti alle mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.