Crea sito

Latte in piedi alla liquirizia

https://ilnuovopiaceredeisensi.altervista.org/cestini-di-cioccolato-fondente-crema-chantilly/Per i più golosi questa è una tentazione irrinunciabile!: un budino alla liquirizia home made da me chiamato simpaticamente latte in piedi, come i budini di una volta, dal sapore unico e inimitabile!, tra l’ altro quella che vi propongo è una ricetta sfiziosa, molto gustosa e poco calorica!

Devo dire la verità, tutto è nato dal fatto che avevo in frigo una confezione da un litro di latte aperta da un paio di giorni e non avevo idea di come utilizzarla!

L’ idea del latte in piedi mi venuta alla mente sfogliando una vecchia agenda dove da piccola appuntavo gli appunti di cucina, mi ricordo che allora, come oggi, sentir dire: “latte in piedi” mi divertiva molto, e così mi son detta: perchè no!?… un buon budino fatto in casa, fresco e genuino come una volta!

Ingredienti per 6 “latte in piedi”:

– 600 ml di latte parzialmente scremato
– 15 gr di colla di pesce
– 120 gr di zucchero
– una stecca di vaniglia
– 10 cucchiai di liquore alla liquirizia
– amarelli (o liquirizia pura spezzettata) qb

Procedimento:

In un pentolino ho portato a ebollizione il latte con lo zucchero e la stecca di vaniglia, ho poi spento e lasciato in infusione per una decina di minuti.

Nel frattempo ho ammollato i fogli di colla di pesce in acqua fredda, strizzati e sciolti sul fuoco con un cucchiaio del latte precedentemente preparato.

Ho aggiunto nel pentolino tutto il resto del latte, mescolato per bene e in continuazione, tenendo la fiamma bassa, in modo che non si attacchi sul fondo.

Raggiunto il bollore, ho aggiunto 5 cucchiai di liquore alla liquirizia (la ricetta la trovate QUI) e ho spento!

Ho passato il composto in stampini di silicone e ho messo a raffreddare in frigo per tutta la notte (comunque bastano 4 ore perchè il latte in piedi si solidifichi).

Al momento di servire, ho tolto dal frigorifero, rovesciato ogni stampino su un piattino e decorato con qualche amarello (o liquirizia pura spezzettata) e un cucchiaio di liquore alla liquirizia sopra ognuno!

Leggerissimi quanto gustosi! Non resistetegli!!!

torna alla —> [maxbutton id=”2″]

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

8 Risposte a “Latte in piedi alla liquirizia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.