Crea sito

Farro con primo sale, prosciutto e rapa rossa

Farro con primo sale, prosciutto e rapa rossa: un primo piatto molto appagante che può essere considerato un piatto unico; ottimo per un pranzo o una cena veloce che richiede in cambio pochissimo dispendio di energie.

Utilizzo spesso i cereali in cucina, in questo ultimo periodo, in particolare il farro e l’orzo, molto versatili, sono perfetti nei piatti di verdure sia crude che cotte.

Oltre ad essere ricchi di sostanze nutritive (se possibile scegliete il farro o l’orzo decorticato e non perlato), hanno meno calorie della pasta e un notevole indice di sazietà, poichè durante la cottura assorbono molta acqua ed aumentano considerevolmente di volume.

Per una porzione abbondante dunque, ve ne basterà utilizzare 50 g a persona.

Questa volta il farro, l’ho voluto accompagnare ad un formaggio molto delicato, il primo sale (o primosale) che potete sostituire con della tosella, oppure della caciotta morbida.

Ho aggiunto prosciutto cotto e delle barbabietole rosse (o le ami o le odi….io appartengo alla prima categoria e voi?!) che potete sostituire nel caso, con: carote lessate, datterini o zucchine freschissime tagliate a julienne.

 

Farro con primo sale, prosciutto e rapa rossa
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15-18 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 200 g Farro decorticato (o perlato)
  • 150 g Formaggio Primo sale
  • 200 g Rapa rossa (precotta)
  • 120 g Prosciutto cotto (in un'unica fetta)
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale ed erbe aromatiche

Preparazione

  1. Ho sciacquato molto bene sotto l’acqua corrente il farro che ho cotto poi per circa 15-18 minuti nell’acqua bollente leggermente salata a fiamma delicata (i tempi di cottura variano, quello decorticato ha bisogno di qualche minuto di più di cottura rispetto a quello perlato).

  2. Una volta cotto, l’ho scolato, aggiunto qualche cucchiaio di olio e lasciato raffreddare, mescolando un poco con un cucchiaio i grani, in attesa del condimento.

  3. Mentre il farro raffreddava, ho tagliato il prosciutto, il formaggio e la rapa rossa a dadini.

  4. Farro con primo sale, prosciutto e rapa rossa

    Infine, ho unito il tutto al farro, aggiungendo qualche fogliolina di timo, pepe e un giro di olio extra-vergine, mescolato bene e servito.

Note

Tante idee con cereali e verdure, le trovate nel libro “La cucina vegetariana” di Pat Crocker, se avete occasione io (io l’ho fatto) compratelo! si trova anche su Amazon ad un costo davvero irrisorio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.