Crea sito

Cupcakes con meringa svizzera

Cupcakes con crema al burro alla meringa svizzera

Cupcakes con meringa svizzera

Dopo i cupcakes allo yogurt con frosting al Philadelphia e amarena, quelli con crema al burro alla menta e quelli in versione mini, con frosting al philadelphia, ho sperimentato la versione degli amatissimi dolcetti americani di Laura Rangoni consigliati nel suo libro: “Il mio libro dei dolci fatti in casa”.

Ho apportato piccole modifiche, aggiungendo farina di mandorle e una copertura deliziosa mai provata prima d’oggi e sono nati questi morbidissimi cupcakes alla meringa svizzera.

Golosissimi, sbizzarritevi con le decorazioni e ricopriteli con la crema al burro o glassa che preferite… riscuoteranno sempre un successo strepitoso!

Ingredienti:

– 220 gr di farina 00

– 100 gr di farina di mandorle

– 170 gr di burro

– 300 gr di zucchero

– 2 uova

– 120 ml di latte parzialmente scremato

– una bustina di lievito in polvere per dolci

– un pizzico di sale

per la meringa svizzera…

– 125 gr di albumi

– 300 gr di zucchero

–  60 ml di acqua

in più…

– zuccherini colorati a piacere qb

– More e lamponi Haribo qb

Procedimento:

In una capiente ciotola, ho mescolato, le due farine, zucchero e lievito setacciato.

In un recipiente ho sbattuto le uova assieme al burro a temperatura ambiente fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ho aggiunto a quest’ultimo, sempre mescolando, il latte poco per volta, e a cucchiaiate la prima miscela di farine, zucchero e lievito, fino a terminarli.

Ho riempito per 2/3 con il composto ottenuto, dei pirottini colorati disposti sopra una teglia da muffins e passato in forno a 180° per circa 15-18 minuti.

Una volta cotti, li ho tolti dal forno e lasciati raffreddare, mentre mi occupavo della meringa svizzera:

Ho montato gli albumi, nella planetaria con le fruste elettriche, con 50 gr di zucchero.

In un pentolino ho sciolto il rimanente zucchero con l’acqua a fuoco basso, ho controllato con un termometro da cucina che la temperatura arrivasse a 120° e ho spento!

Ho versato lo sciroppo ottenuto ancora bollente, a filo, sopra gli albumi, sempre mescolando con le fruste elettriche, fino a che il composto si è intiepidito.

La meringa svizzera a questo punto è pronta per guarnire i cupcakes!

Di solito si usa spatolarla sopra dolci e dolcetti, per creare onde irregolari, io l’ho inserita in un sac à poche e l’ho distribuita semplicemente sopra come fosse una crema o della panna.

Ho guarnito con zuccherini e gommose Haribo! cupcakes con crema al burro alla meringa svizzera

I cupcakes vanno tenuti in frigorifero fino al momento di servirli a tavola.

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

6 Risposte a “Cupcakes con meringa svizzera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.