Crea sito

Chiffon cake alla banana e cioccolato fondente

Chiffon cake alla banana e cioccolato fondente

Chiffon cake alla banana e cioccolato fondente: la torta più soffice del mondo proposta nella golosa versione alle banane e cioccolato fondente, una vera delizia che sorprende ad ogni morso per la sua inconfondibile morbidezza ed il suo delicato gusto di frutta.

chiffon cake

Per la realizzazione di questa ricetta mi sono ispirata alla ricetta della chiffon cake alla banana di Oggi cucino di aprile 2016, apportando qualche piccola modifica per farla diventare mia! 😉

Ingredienti per uno stampo di 17,7 cm di diametro – 11,4 cm di altezza:

  • 70 gr di farina 00
  • 60 gr di zucchero
  • 40 ml di olio vegetale
  • 20 ml di latte parzialmente scremato
  • 3 uova + un tuorlo
  • 1 banana matura
  • un cucchiaio di succo di limone
  • un cucchiaino di cremor tartaro
  • cioccolato fondente qb

Procedimento:

In uno scodellino, ho schiacciato con una fochetta la banana aggiungendo il succo di limone per non farla annerire, e ottenuto una purea.

In una terrina, ho mescolato con la frusta a mano, per un paio di minuti: olio, tuorli d’uovo, latte e zucchero. Unito la purea di banana.

A parte, ho montato a neve gli albumi assieme al cremor tartaro, che ha la funzione di stabilizzarlo.

In un’altro recipiente, ho setacciato farina, aggiunto il composto precedentemente preparato con i tuorli.

Infine, ho aggiunto gli albumi montati a neve, con una spatola di silicone, mescolando delicatamente, sempre in un unico senso, dal basso verso l’alto, per incorporare l’aria.

Ho trasferito il composto nella tortiera e infornato a 160° per 40 minuti (controllate con in classico stecchino negli ultimi minuti, se esce asciutto + pronta!).

chiffon cake

Per questa torta ho usato è stampo angel cake Wilton che come tutti voi saprete (forse), non va oliato, nè imburrato, prima di riempirlo con l’impasto.

chiffon cake

Terminata la cottura, ho tolto subito lo stampo e capovolto a testa in giù, appongiando i piedini sopra delle tazzine.

nb. Se tenete la torta all’interno dello stampo, questa perderà di volume e di sofficità. Se non possedete una tortiera per chiffon o angel cake, potete utilizzare uno stampo di alluminio purchè non imburrato e capovolgerlo anch’esso, utilizzando come appoggio delle tazzine, per esempio.

Per toglierla dallo stampo, ho passato delicatamente una lama di un coltello tutt’intorno, premuto delicatamente sul fondo staccabile.

Ho decorato la superficie con cioccolato fondente grattugiato.

ALTRE GOLOSISSIME CHIFFON…

Chiffon cake ricetta base

Chiffon cake al cacao

Chiffon cake agli agrumi

Chiffon cake con albicocche e pistacchi

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

6 Risposte a “Chiffon cake alla banana e cioccolato fondente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.