Crea sito

Salatini ai 3 pepi con miele e mandorle

Salatini ai tre pepi

Mi piace giocare con gli ingredienti, lasciarmi ispirare dal momento, creare accostamenti inediti… anche questa volta mi sono fatta tentare da una delle mie spezie preferite, da una bacca mai scontata: il pepe! ed ecco che sono nati i salatini ai 3 pepi con miele e mandorle: salato, dolce e speziato…. un mix di profumi e di sapori!

Prima di passare alla ricetta volevo spendere due parole sul pepe, il re delle spezie!

Vari cibi vengono spacciati per autentici, naturali, mentre nella realtà non lo sono.
Lo sapevate che il pepe a causa dell’alto costo, nel corso dei secoli è sempre stato soggetto a sofisticazioni? ebbene sì… è uno tra gli alimenti più contraffatti.
Quando compriamo il pepe nero in polvere potrebbe non essere puro e contenere per esempio, semi di papaia o bacche di ginepro.
Il pepe andrebbe comprato in grani e macinato a casa, sia per questo motivo, sia perchè, macinato al momento sprigionerebbe molto più intensamente il suo aroma.
Se lo acquistate in sacchettini, possibilmente passatelo in contenitori ermetici, altrimenti perderebbe buona parte del suo aroma con l’ossidazione dovuta all’aria.
Questo accorgimento vale per quasi la totalità delle spezie.

Chi ha detto che il pepe è da evitare?
Il pepe contiene un alcaloide (la piperina) che stimola la secrezione di succhi gastrici, facilita il processo digestivo e agevola l’assorbimento dei nutrienti, è sconsigliato solamente ai pazienti con disturbi gastro-intestinali e con emorroidi per via del suo effetto irritante. In assenza di problemi, nelle giuste dosi (come per tutto d’ altronde) si può usare tranquillamente.

Le sue proprietà sono note fin dall’ antichità, l’ elenco sarebbe lungo e forse noioso…. tengo comunque a citarne qualcuna:

Ha proprietà antisettiche, espettoranti ed è considerato un antidepressivo naturale, sempre per via della piperina che stimola la produzione di endorfine nel cervello.

Stimola la termogenesi ed è considerato un ottimo coadiuvante nelle diete dimagranti e per combattere l’obesità.

Nel caso di contusioni, usato con degli impacchi freddi può essere un buon rimedio naturale per togliere il gonfiore e diminuire il dolore.

Ed ora la ricetta di questi gustosi salatini dal sapore tutto particolare con i quali stupirete i vostri ospiti!

Ingredienti:

– 200 gr di farina
– 80 gr di olio extravergine
– un uovo
– pepe bianco, verde e nero (abbondanti)
– 2 cucchiaini di miele
– 4 cucchiai di mandorle spellate
– semi di lino qb
– 1/2 cucchiaino di sale

Procedimento:

In una terrina ho mescolato velocemente la farina, con l’ olio, l’ uovo intero, miele, mandorle, sale e pepi.

Ho formato una palla e l’ ho messa a riposare in frigo, mentre il forno raggiungeva temperatura (180°).

Ho steso la pasta con il mattarello, ho tagliato i salatini a forma di fipre con un taglia-biscotti e li ho ricoperti di semi di lino.

Ho infornato e dopo dieci minuti erano dorati e pronti!

Sono ottimi per un aperitivo veloce o un buffet!

NB. Si possono conservare per diversi giorni in un contenitore ermetico oppure si possono congelare.
Prima di consumarli, è consigliabile un passaggio in frigo e poi a temperatura ambiente per uno scongelamento lento.

Potete sostituire metà della farina 00 con farina di riso, se preferite una versione più delicata.

salatini ai 3 pepi con miele e mandorle

La ricetta vi è piaciuta? vi va di diventare miei followers?!
Questa è la mia pagina: Il piacere dei sensi …vi aspetto!


Altre idee…

Salatini di pasta sfoglia con wurstel

Stelline di pasta sfoglia con pecorino e noci

Nachos balls alla salvia e rosmarino

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava a quelle dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

10 Risposte a “Salatini ai 3 pepi con miele e mandorle”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.