Crea sito

Piadine integrali con speck, pecorino toscano e pesto di rucola

piadine integrali con speck

Piadine integrali con speck, pecorino toscano e pesto di rucola

Velocissime da fare quanto appetitose, queste piadine integrali con speck, pecorino toscano e pesto di rucola, sono un’ottima alternativa per un pasto veloce senza rinunciare al gusto!
Per l’impasto ho usato la miscela integrale per torte salate e piadine un nuovo preparato a base di farina integrale, crusca d’avena e fibra d’avena della ditta S.Martino, molto versatile, appositamente studiata per realizzare facilmente in casa ricette genuine, dalle più classiche alle più fantasiose!

Ingredienti per cinque piadine:

– una confezione di miscela integrale per torte salate e piadine S.Martino

– 150 ml di acqua

– 50 ml di olio extra-vergine di oliva

– 200 gr di speck

– 100 gr di pecorino toscano

– 100 gr di rucola già lavata

– 2 cucchiai di pinoli

– 3 cucchiai di olio di oliva extra-vergine

– sale e pepe qb

Procedimento:

Per prima cosa ho mescolato, prima con una forchetta, poi a mano, il contenuto della confezione di miscela integrale S.Martino assieme all’acqua leggermente intiepidita e l’olio.

Ho formato cinque palline del peso di circa 100 gr l’una e stese con il mattarello sopra un foglio di carta anti-aderente, fino ad ottenere dei dischi non troppo sottili del diametro di circa 20-22 cm.

Ho cotto ad una ad una, le mie piadine integrali in una padella anti-aderente ben calda, un paio di minuti per parte.

Ho farcito con un leggero strato di pesto alla rucola (Leggete —>QUI come fare il pesto di rucola), fettine di speck e pecorino a scaglie.piadine integrali

Piadine integrali con speck, pecorino toscano e pesto di rucola vanno farcite appena cotte e sono ottime mangiate ancora calde.

Se preferite preparare in anticipo le piadine per utilizzarle il giorno dopo, passatele qualche secondo su una piastra prima di farcirle.

Ho abbinato queste piadine integrali ad una COOPERS ORIGINAL PALE ALE, una birra chiara di origine australiana dal gusto prevalentemente dolce.

piadine integrali con speck

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

2 Risposte a “Piadine integrali con speck, pecorino toscano e pesto di rucola”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.