Mini-cupcakes con frosting al philadelphia

mini-cupcakes

Deliziosi questi piccoli cupcakes! secondo me, a differenza dei Black & white – mini-muffins al profumo di arancia e whisky che andavano mangiati in un sol boccone 🙂 , questi vanno gustati lentamente per assaporare al meglio tutte le sfaccettature della crema che li avvolge e carpirne tutti i segreti!

Ingredienti:

– 150 gr di farina auto-lievitante
– 150 gr di zucchero
– 50 ml di olio
– 2 uova
– 100 ml di latte
– scorza di limone non trattato
– un pizzico di sale

… per il frosting al philadelphia:

– 160 gr di philadelphia in panetto
– 150 gr di zucchero a velo

– 80 gr di burro

… a piacere:

– fiorellini di pdz colorati o zuccherini


Ingredienti:

– 150 gr di farina autolievitante
– 60 ml di olio d’ oliva
– 2 uova
– 150 gr di zucchero
– 100 ml di latte
– scorza di mezzo limone non trattato
– un pizzico di sale

… per il frosting:

– 160 gr di Philadelphia (originale) in panetti
– 80 gr di burro
– 150 gr di zucchero a velo
– scorza di mezzo limone non trattato

… in più:

fiorellini di pdz a piacere o zuccherini

Procedimento:

Mentre il forno raggiungeva la temperatura di 180°, ho mescolato per bene nella planetaria con una frusta, le uova con lo zucchero, ho poi aggiunto olio poco per volta, latte, scorza di limone grattugiata, sale e per ultima la farina.

Ho ottenuto un composto spumoso che ho poi depositato a cucchiaiate nei pirottini, senza riempirli completamente, sopra una teglia da forno.

Ho infornato per 15 minuti circa ed erano pronti!

Mentre raffreddavano, ho preparato il frosting semplicemente lavorando con le fruste elettriche, il burro a temperatura ambientee il philadelphia appena tolto dal frigo con lo zucchero a velo e la buccia di limone grattugiata, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Con l’ aiuto di un sac à poche ho decorato i dolcetti ormai a temperatura ambiente e li ho finiti guarnendoli con dei fiorellini di pdz ottenuti con uno stampino ad espulsione, in alternativa potete usare zuccherini colorati o quel che più vi stuzzica…via libera alla fantasia!

... mono porzione (muffins, biscotti, bon bon ecc.), Dolci tentazioni , , , , ,
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Black & white - mini-muffins al profumo di arancia e whisky Successivo Jerusalem bagel

2 commenti su “Mini-cupcakes con frosting al philadelphia

  1. Ciao Paola, che belle ricettine!! Questi cupcakes sono deliziosi. Sai che a Londra l’anno scorso ho comprato un libro solo sui cupcakes ma sono talmente belli, come il tuo, che mi hanno inibita .-)? Temo di non saperli fare… Un giorno ci proverò, farò un bel respiro e tenterò :-). Un saluto e ci vediamo presto!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.