Polenta ai funghi con salamino di cinghiale al Barolo e Bella Lodi

Polenta ai funghi con salamino di cinghiale

Con questi antipasti di polenta ai funghi, salamino di cinghiale al Barolo e raspadura di Bella Lodi, non potete che fare bella figura con i vostri commensali!

Poche e semplici mosse per portare a tavola dei gustosissimi antipasti che si faranno ricordare per il loro mix perfetto di sapori!

Può essere anche un’idea per un gustoso secondo!

Ingredienti per 6 persone (12 antipastini):

– 80 gr di farina di mais ai funghi istantanea

– 400 ml di acqua

– 120 gr di salamino al cinghiale

– 60 gr di raspadura di Bella Lodi

– 12 cucchiai di passata di pomodoro

– sale e pepe qb

Procedimento:

Ho versato la farina di polenta nell’acqua calda, portato ad ebollizione e cotto per 2-3 minuti, dopodichè, l’ho versata in una pirofila capiente precedentemente bagnata con acqua fredda (vecchio trucco per non farla attaccare).

nb. La polenta va preparata in anticipo; per quanto mi riguarda, spesso, è quella avanzata il giorno prima oppure la preparo la sera prima, così, il giorno seguente la trovo solida al punto giusto, pronta per essere tagliata.

Ho atteso che solidificasse e l’ho tagliata con l’aiuto di un coppapasta ovale.

Gli antipastini di polenta ai funghi con salamino di cinghiale possono essere gustati tiepidi, io preferisco scaldare le basi prima che arrivino gli ospiti, su una teglia ricoperta di carta forno, cinque-sei minuti a 180°, poi procedo in questo modo:

tolgo dal forno la polenta, farcisco con un cucchiaio abbondante di passata di pomodoro leggermente salata, salamino tagliato a quadrottini, raspadura di Bella Lodi, abbondante pepe e servo subito!

Polenta ai funghi con salamino di cinghiale

Sono ottimi, preparatene in abbonondanza perchè chiederanno il bis! 😉

Polenta ai funghi con salamino di cinghiale

nb. Per questa ricetta ho utilizzato raspadura di Bella Lodi: ideale accompagnamento ad antipasti o aperitivi, spesso associata a salumi, noci o funghi.
Perfetta per guarnire piatti come carpacci, risotti o polenta, oppure come snack da gustare da sola, per farcire tramezzini e panini. 

Il formaggio Bella Lodi è naturalmente privo di lattosio.

www.bellalodi.it

 www.raspadura-lodigiana.it

www.gran-natura.it

Altre idee…

(clicca sulla foto per la ricetta)

Pizzette di polenta - Polentizza
Polentizza
crostatine salate con rape rosse
Crostatine salate con rape rosse
torri sfoglia con prosciutto, zucchine e noce moscata
Torri sfoglia con prosciutto, zucchine e noce moscata

torna alla —> Home page

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

This post has already been read 1738 times!

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Focaccia con farina di mais al rosmarino Successivo Nuvola alle amarene - rotolo con panna e amarene

8 thoughts on “Polenta ai funghi con salamino di cinghiale al Barolo e Bella Lodi

Lascia un commento