Crea sito

Pizza con mix di farine… affumicata!

Pizza 1Ennesimo esperimento per quanto riguarda la pizza!: con questo mix di farine, la pasta è venuta croccante al punto giusto, soprattutto sui bordi, che ho tenuto volutamente grossetti. Morbida e ben lievitata al centro con il giusto punto di consistenza, sotto.
La provola e il prosciutto affumicati si sposano perfettamente con il dolce della ricotta, e il profumo dell’ origano e la particolarità del sapore del pepe verde esaltano il sapore deciso di questa pizza!

Ingredienti per la pasta:

– 300 gr farina manitoba
– 100 gr farina di grano duro
– 280 ml acqua
– 3/4 di un cubetto di lievito di birra
– mezzo cucchiaino di miele
– 3 cucchiai di olio extra-vergine

– due cucchiaini scarsi di sale

…in più:

– 200 gr di prosciutto cotto affumicato tagliato spesso
– 200 gr di ricotta fresca
– 100 gr di provola affumicata
– 200 ml di passata di pomodoro
– 2 cucchiai di olio extra-vergine
– origano, pepe verde, sale qb

Procedimento:

Nell’ impastatrice ho messo le farine, l’ olio e il lievito di birra precedentemente sciolto nell’ acqua tiepida assieme al miele, ho cominciato a mescolare a velocità bassa aggiungendo a poco a poco l’ acqua tiepida.
Solo dopo una decina di minuti ho aggiunto il sale e ho fatto andare a velocità più sostenuta per altri due-tre minuti.

Ho fatto riposare l’ impasto per un’ ora e mezza, coprendo il contenitore con pellicola trasparente e un canovaccio.

Dopo la prima lievitazione, ho impastato a mano aggiungendo un paio di cucchiai di farina.

Ho steso l’ impasto su una teglia rotonda ricoperta di carta forno e ho fatto lievitare nuovamente.

Dopo due ore, ho farcito con la passata di pomodoro, il prosciutto e la provola spezzettati grossolanamente con le mani, ciuffetti di ricotta, sale, pepe e tanto origano e un filo d’ olio sui bordi.

Ho cucinato in forno a 200° precedentemente fatto arrivare a temperatura, per 30 minuti, inserendo un contenitore di terracotta con dell’ acqua sul fondo per creare umidità e facilitare la lievitazione ( l’ ho tolto a metà cottura )

Alla prossima pizza! 😉

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava a quelle dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.