Crea sito

Farro con piselli e salsa allo zenzero

Farro con piselli e salsa allo zenzero: un primo piatto che può essere considerato un piatto unico, ottimo per un pasto leggero e pieno di gusto!

Utilizzo spesso il farro e l’orzo, sono dei cereali molto versatili, diventano un’ottima base per piatti di verdure e sono perfetti nelle insalate.

Oltretutto sono cereali un pò meno calorici della pasta, ma la cosa importante è che hanno una buona resa: durante la cottura assorbono una buona quantità di acqua, aumentano notevolmente di volume e hanno un notevole indice di sazietà.

In questo periodo dell’anno non si trovano i piselli, ho utilizzato quelli surgelati che devo ammettere, mi sono piaciuti comunque… certo, non come quelli dell’orto del mio babbo!

Per il condimento, ho sperimentato una ricetta di salsina semplice semplice allo zenzero, letta nel libro “La cucina vegetariana” di Pat Crocker, se avete occasione, compratelo, si trova anche su Amazon ad un costo davvero irrisorio.

Farro con piselli e salsa allo zenzero
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Farro o orzo decorticato
  • 200 g Piselli surgelati
  • un bicchiere Vino bianco secco
  • un Peperoncino secco
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Sale

per la salsa allo zenzero…

  • 2 cucchiaini Zenzero fresco grattugiato
  • 2 cucchiai Salsa di soia
  • 1 cucchiaio Aceto di riso o di vino bianco
  • 1 cucchiaio Miele di acacia
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva (o di sesamo)

Preparazione

  1. Ho sciacquato sotto l’acqua corrente il farro e l’ho poi cotto per circa 15-18 minuti nell’acqua bollente leggermente salata (i tempi di cottura sono variabili, a seconda del tipo di farro; quello decorticato abbisogna di qualche minuto di più di cottura rispetto a quello perlato).

  2. Una volta cotto, l’ho scolato, aggiunto un cucchiaio di olio e lasciato raffreddare mescolando qualche secondo, per staccare bene i grani in attesa di essere conditi.

  3. Nel frattempo, ho fatto imbiondire in una capiente padella lo spicchio di aglio leggermente schiacciato assieme a due cucchiai di olio e al peperoncino spezzettato.

  4. Ho tolto lo spicchio di aglio, aggiunto i piselli, mescolato qualche secondo, aggiunto il vino a temperatura ambiente, qualche pizzico di sale e portato a cottura, coprendo con un coperchio la padella e rigirando di tanto in tanto.

  5. Mi sono occupata della salsa allo zenzero che nient’altro è che un gustoso condimento ottenuto mescolando assieme: la salsa di soia, l’aceto, il miele, lo zenzero grattugiato finemente e l’olio.

  6. Farro con piselli e salsa allo zenzero

    Una volta cotti i piselli, ho spento la fiamma, aggiunto il farro e la salsa allo zenzero, mescolato per insaporire il tutto e servito.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.