Limoncello fatto in casa

Limoncello fatto in casa

Limoncello fatto in casa: dopo l’ ottimo liquore alla liquirizia (la ricetta la trovate —> QUI) è la volta del limoncello fatto in casa!

Limoncello home made

Preparare i liquori in casa dà sempre una grossa soddisfazione, innanzitutto si ha la certezza che gli ingredienti usati siano di ottima qualità e si ottiene un prodotto che non ha niente da invidiare a quelli che si trovano sugli scaffali, anzi… e in più, se ne fate in abbondanza, fate felici amici e parenti offrendogliene un bicchierino a fine pasto o meglio ancora regalandogliene qualche bottiglietta in occasioni speciali 🙂 .


Ingredienti per due bottiglie da 0,75ml:

– 0,5 ml di alcool puro

– 0,6 ml di acqua

– 500 gr di zucchero

– 5 limoni non trattati

Procedimento:

Ho lavato e asciugato per bene i limoni e con l’ aiuto di un pela-patate ho tolto solo parte gialla della buccia.

In una bottiglia capiente (almeno un litro e mezzo) ho versato l’ alcool assieme alla bucce e ho messo a macerare per 15 giorni, al buio, al fresco, agitando ogni due-tre giorni.
A mano a mano che i giorni passano vedrete l’ alcool prendere colore, fino a diventare di un bel giallo paglierino.

Trascorsi i giorni (se aspettate qualche giorno in più va benissimo, ma non di meno) ho aggiunto lo sciroppo di zucchero preparato sciogliendo lo zucchero nell’ acqua in un pentolino a fiamma bassa (possibilmente non lasciate bollire l’ acqua e spegnete immediatamente quando i granelli si sono sciolti).

Ho filtrato l’ alcool per togliere le bucce e aggiunto lo sciroppo a temperatura ambiente (mai caldo perchè fa evaporare l’ alcool).

Ho imbottigliato e ho messo le bottiglie a riposare per un’ altra quindicina di giorni (più aspettate più diventerà buono).

Servitelo freddo o ghiacciato, usatelo per insaporire dolci o creme, gelati e macedonie, regalatelo agli amici con un bel nastrino legato al collo della bottiglia sul quale avrete scritto “limoncello” e la data di confezionamento.

Limoncello


Qualche ricetta con il limoncello…

Plumcake al miele con glassa al limoncello

Dolci cuori al limoncello con uvetta e cioccolato bianco

Risotto al limoncello

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

This post has already been read 2762 times!

Print Friendly, PDF & Email
I peccati di Bacco, Raccolta ricette di Natale , , , ,
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Dolci risvegli - biscotti con farina di riso e ribes Successivo Muffins con farina di mandorle allo yogurt

4 thoughts on “Limoncello fatto in casa

  1. Buono paola…il limoncello lo faccio pure io, aspetto quella volta l’anno che torno al mio paese per prendere i limoni buoni ed è buonissimo!! Anche il tuo sarà ottimo sono sicura!!

Lascia un commento