Insalata di seppie e sedano al lime

Insalata di seppie e sedano al lime

Insalata di seppie e sedano al lime: una fresca insalata di pesce da gustare durante tutto l’anno, non solo d’estate quando si evitano spesso e volentieri cibi caldi, accompagnata da sedano croccante e insaporita da pepe di cayenna e buccia grattugiata di lime.

insalata di seppie

Una ricetta di semplice realizzazione che vi darà grosse soddisfazioni! fatene in abbondanza, è ottima anche il giorno dopo, anzi… meglio del giorno prima visto che si insaporisce ancor di più! 😉

Ingredienti per 6-8 persone:

  • 2 seppie giganti (circa 900- 1000 gr l’una)
  • due coste di sedano bianco
  • un lime
  • qualche ciuffetto di prezzemolo fresco
  • mezza carota
  • mezzo cipollotto
  • sale qb
  • pepe di cayenna (o paprika dolce)


Procedimento:

Per prima cosa ho eliminato tutto ciò che si trova all’interno della sacca delle seppie, tolto delicatamente la sacca contenente l’inchiostro che servirà per altre preparazioni, l’occhio e lavato per bene sotto l’acqua corrente.

nb. Le decongelate che si trovano in pescheria, a volte, si trovano già senza la pelle, nel caso l’avessero, incidete le seppie con un coltellino affilato e strappatela via.

Se acquistate le seppie congelate, vanno decongelate lentamente, togliendole dal freezer la sera prima e passate in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Altra precisazione, le seppie una volta pulite e cotte perdono circa il 25-30% del loro peso.

Ho cotto le seppie in una pentola capiente partendo da acqua fredda, aggiungendo la carota, le foglie delle coste di sedano (la parte rimanente andrà poi affettata) e il cipollotto.

Non appena l’acqua ha raggiunto il bollore, ho calcolato come tempi di cottura su seppie così grandi, circa 50 minuti, un’ora…

Solamente negli ultimi minuti di cottura, ho provato a sentire con una forchetta se era tenera, nel caso aggiungete altri dieci minuti. 😉

A cottura ultimata, ho tolto le seppie dall’acqua bollente e messe a raffreddare in uno scolapasta.

Insalata di seppie e sedano al lime

Ho poi raschiato via i tentacolini con un coltellino, tagliato a pezzetti sia le seppie che il sedano rimanente già pulito e, condito con abbondante olio extra-vergine di oliva, sale, pepe di cayenna, prezzemolo tritato finemente al coltello e buccia di lime grattugiata finemente.

nb. servite l’insalata di seppie accompagnandola da fettine di lime.

insalata di seppie

ps. il pepe di cayenna che utilizzo è quello della Sonnentor, da agricoltura biologica.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

This post has already been read 2210 times!

Print Friendly, PDF & Email
Secondi di pesce, Secondi, contorni & uova / , , , , , ,
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

4 thoughts on “Insalata di seppie e sedano al lime

Lascia un commento