Spätzle alla zucca con gorgonzola e peperoncino

Print Friendly, PDF & Email

Spätzle alla zucca con gorgonzola e peperoncino

Spätzle alla zucca con gorgonzola e peperoncino

Mi sono cimentata per la prima volta in uno dei piatti tipici della cucina tradizionale tirolese e altoatesina, gli spätzle, gli adorabili gnocchetti di forma irregolare che generalmente si gustano conditi con solo olio o burro e formaggio grattugiato. Spesso nei ristoranti tipici, si trovano con l’impasto agli spinaci conditi con burro e speck…. davvero deliziosi! Visto il periodo, ho pensato di arricchire l’impasto con ….. non ve lo dico….. “sì… ancora lei!!!! sì!!!” ….e sono nati gli spätzle alla zucca con gorgonzola e peperoncino!

Gli späzle alla zucca sono così buoni e versatili che non vedo l’ora di riproporli con un altro gustoso condimento!!!

Ingredienti per 4-5 persone:

– 200 gr zucca già cotta

– 250 gr di farina 1 Uniqua (bianca)

– 2 tuorli d’uovo

– 1 bicchiere di latte parzialmente scremato

– 2 cucchiai di olio extra-vergine di oliva

– la punta di un cucchiaino di curcuma

– due pizzichi di noce moscata

– 4 pizzichi di sale

in più…

– 200 gr di gorgonzola dolce

– due noci di burro

– due macinate di peperoncino

Procedimento:

Ho mescolato accuratamente la zucca precedentemente cotta e passata al mixer assieme ai tuorli d’uovo, il latte, l’olio, curcuma, sale e noce moscata.

Per ultima, ho aggiunto la farina setacciata per evitare i grumi fino ad ottenere un composto morbido, liscio e ben amalgamato.

Ho messo a bollire abbondante acqua salata, nel frattempo in una capiente padella anti-aderente ho sciolto a fiamma bassissima, il gorgonzola assieme al burro e poco peperoncino.

Non appena l’acqua ha cominciato a bollire, ho appoggiato sopra la pentola l’apposito attrezzo (Spätzelhobel) e fatto scendere attraverso i buchi gli spätzel alla zucca.

Non appena sono venuti a galla, li ho tolti dall’acqua con l’aiuto di una schiumarola e passati direttamente in padella assieme al gorgonzola ormai sciolto, mescolato delicatamente e impiattato aggiungendo una macinata di peperoncino.

Spätzle alla zucca

Spätzelhobel

Lo Spätzelhobel è il tradizionale attrezzo per ottenere in semplici gesti gli spätzel, si tratta di una simil-grattugia a fori larghi, attreverso i quali si fa scendere delicatamente l’impasto nell’acqua bollente.

Spätzelhobel Spätzle alla zucca

Nel caso ne siate sprovvisti, potete rimediare usando uno schiaccia-patate e, a mano a mano che l’impasto esce, ogni due centimetri, tagliarlo con un coltello.

Non risulteranno nella classica forma di goccia ma saranno deliziosi ugualmente.

 

Per altre gustose ricette a tema autunnale vi consiglio di fare un salto su Dalani – Le ricette dell’autunno

Dalani Spätzle alla zucca

This post has already been read 3302 times!

Primi, Raccolta ricette con la zucca , , , , , , ,
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Torta di compleanno con pan di spagna e crema pasticcera al cioccolato al latte Successivo Finger food di zucca con semi di anice e di papavero (cottura al forno)

6 thoughts on “Spätzle alla zucca con gorgonzola e peperoncino

    • Ciao Cinzia!!! volevo proprio spedirti la foto oggi ma poi ho avuto troppo da fare e me ne sono dimenticata!!! proverò senz’altro con il tuo condimento!!! grazie cara!

Lascia un commento