Petto di pollo agli agrumi con bacche di ginepro e timo

Petto di pollo agli agrumi e timo con bacche di ginepro

Petto di pollo agli agrumi con bacche di ginepro e timo: dagli antipasti ai dessert, gli agrumi, si rivelano spesso una carta vincente per proporre piatti nutrienti e sani, con una marcia in più. Danno sapore e vivacizzano con i loro colori, le pietanze, rendendole appetitose e accendendone il sapore!petto di pollo agli agrumi

La ricetta che vi vado a presentare è la classica dimostrazione che, con pochi e semplici ingredienti si può portare a tavola un piatto goloso e diverso dal solito…. anche delle fettine di carne bianca possono risultare sorprendentemente gustose!

Usate agrumi nella combinazione che preferite, anche il pompelmo andrà benissimo, quello rosa soprattutto, dal gusto più delicato, così come per le erbe aromatiche e bacche: salvia, timo, erba cipollina, grani di pepe rosa ecc, usatene come in qualsiasi combinazione e spazio alla fantasia.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600-700 gr di fettine di petto di pollo (oppure di tacchino)
  • scorza grattugiata di arancia e limone non trattati
  • 3-4 cucchiai di olio extra-vergine di oliva
  • succo di mezzo lime (più qualche fettina per l’impiattamento)
  • 50 ml tra succo di arancia e limone
  • qualche cucchiaio di fecola o amido di mais
  • origano essiccato qb
  • bacche di ginepro qb
  • sale e pepe qb

Procedimento:

In un piatto sufficiente capiente, ho messo a marinare le fettine di petto di pollo assieme al succo di lime, arancia e limone (tenetene da parte un pò per la cottura) scorza grattugiata di questi ultimi, bacche di ginepro leggermente schiacciate e qualche foglia di origano sbriciolata.

Trascorsa una mezz’oretta, ho sgocciolato il pollo, passato velocemente nella fecola e cotto in padella calda dove avevo già scaldato l’olio.

Ho portato a cottura, girando un paio di volte le fettine, cuocendole dieci minuti per lato a fiamma medio-bassa, aggiungendo qualche cucchiaio di succo di agrume a scelta.

Ho impiattato e servito bollente il petto di pollo agli agrumi aggiungendo sale e pepe, qualche bacca di ginepro e fogliolina sbriciolata di timo, infine qualche pezzetto di lime spellato a vivo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

This post has already been read 2115 times!

Print Friendly, PDF & Email
Secondi di carne, Secondi, contorni & uova , , , , , ,
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Biscotti alle mandorle - la colazione delle feste Successivo Torta al cioccolato con stampo furbo

6 thoughts on “Petto di pollo agli agrumi con bacche di ginepro e timo

Lascia un commento