Crea sito

Liquore al mirtillo e limone

Liquore al mirtillo e limone: non è necessario essere degli esperti per preparare degli ottimi liquori, basta seguire poche e semplici regole e attenersi ai tempi indicati, per ottenere dei deliziosi preparati alcolici da offrire come aperitivo e digestivo ad amici e parenti.

Quale zucchero utilizzare…
In genere si predilige lo zucchero bianco semolato, in qualsiasi preparazione alcolica, poiché tende ad enfatizzare il sapore della frutta.
Si può comunque optare per quello di canna integrale (adv), dal sapore meno dolce, che una volta sciolto ricorda il gusto della liquirizia.

Quale alcol scegliere…
Alcol puro alimentare al 90° o 95°: lo trovate tra i liquori, negli scaffali dei supermercati meglio forniti.

Qual è la gradazione alcolica…
A seconda della quantità di zucchero che si aggiunge all’acqua per lo sciroppo si otterrà un liquore più o meno alcolico.
A tal proposito, ho scoperto un sito che propone il calcolo automatico della gradazione alcolica semplicemente inserendo il peso degli ingredienti.
Il liquore ottenuto con la ricetta che vado a scrivere, ha circa 36°.
Ovviamente se lo desiderate più leggero, aggiungete 100 g di zucchero oppure 100-150 ml di acqua allo sciroppo.

Liquore al mirtillo e limone
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di riposo21 Giorni
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni2 bottiglie da 700 ml
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
65,93 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 65,93 (Kcal)
  • Carboidrati 9,59 (g) di cui Zuccheri 9,59 (g)
  • Proteine 0,02 (g)
  • Grassi 0,01 (g) di cui saturi 0,00 (g)di cui insaturi 0,00 (g)
  • Fibre 0,09 (g)
  • Sodio 0,64 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 30 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 500 mlalcol puro (90°)
  • 500 mlacqua
  • 400 gzucchero
  • 3limoni (solo la buccia)
  • 4 cucchiaifrutti di bosco disidratati (io solo mirtillo)

Strumenti

  • Pelapatate
  • Bottiglia di vetro
  • Imbuto
  • Colino
  • Pentolino
  • Cucchiaio

Come preparare il liquore al mirtillo e limone

  1. Lavare bene i limoni e toglierne la buccia aiutandovi con un pelapatate o un coltellino affilato, facendo attenzione a non asportare anche la parte bianca che renderebbe il liquore amaro.

  2. Riporre la buccia assieme all’alcool e il mirtillo disidratato, in un contenitore col tappo ermetico.

  3. Far riposare in luogo asciutto e buio per un paio di settimane.

  4. Trascorso il tempo, preparare uno sciroppo, sciogliendo a fiamma bassa, in un pentolino, l’acqua e lo zucchero.

  5. Una volta che sarà raffreddato completamente, unirlo all’infuso alcolico e mescolare bene.

  6. Liquore al mirtillo e limone

    Lasciare riposare ancora per una settimana, prima di filtrare con un colino a maglia fine (oppure un telo di cotone) ed imbottigliare

Un libro che consiglio…

“Liquori & grappe per riscaldar lo spirito”: ho trovato molto interessante questo libricino, scovato per caso in una bancherella, nel quale troverete la storia e le nozioni tecniche riguardanti distillati e liquori, le indicazioni e i trucchetti necessari per la produzione artigianale e, soprattutto, moltissime ricette: sfiziose e golose, tradizionali e classiche…

Lo potete acquistare per pochi euro su amazon –> QUI (adv)

liquori & grappe

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

2 Risposte a “Liquore al mirtillo e limone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.