Liquore al cacao fatto in casa

Liquore al cacao fatto in casa: da un pò non pubblico nella sezione “Peccati di Bacco” dedicata ai liquori; la produzione casereccia nel frattempo è andata avanti e le bottigliette in dispensa si sono accumulate assieme a quelle che collezioniamo…

Sì, avete capito bene, oltre ai bicchieri delle birre, collezioniamo liquori e distillati, quelli particolari, acquistati duranti i nostri viaggi in giro per il mondo.

Quello che abbiamo più a cuore è la Złota Woda, un liquore a base di piante prodotte dal 1598 in Polonia, in particolare nella zona di Danzica con volume alcolico attorno a 40%.

La caratteristica di questo alcolico, oltre la bontà, è che all’interno ci sono piccoli fiocchi d’oro da 22/23 carati!

Altre chicche sui nostri liquori da collezione nei prossimi articoli, ve lo prometto!

Passiamo ora alla ricetta di questo delizioso liquore al cacao, pochi gesti per prepararlo, poi due settimane di pazienza ed il gioco è fatto!

Con queste dosi otterrete un liquore piuttosto alcolico, se lo preferite meno forte, aggiungete 50 ml di acqua in più.

Liquore al cacao fatto in casa
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:una bottiglia
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 175 ml Alcol puro 90°
  • 225 ml Acqua
  • 300 g Zucchero
  • 50 g Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Ho portato ad ebollizione l’acqua assieme allo zucchero.

  2. Ho spento la fiamma, aggiunto il cacao setacciato e mescolato fino a scioglierlo.

  3. Ho atteso che raffreddasse completamente prima di aggiungere l’alcol e far riposare il liquore all’interno di una bottiglia per 15 giorni.

  4. Liquore al cacao fatto in casa

    Trascorso questo tempo, ho filtrato il tutto attraverso un colino a maglie strette e ripassato nella bottiglia.

Note

Tenere la bottiglia di liquore al cacao fatto in casa lontano da fonti di calore, preferibilmente in un luogo fresco ed asciutto.

Prima di servire, agitare bene.

I peccati di Bacco
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Crostata al cacao e grano saraceno con confettura di mela cotogna Successivo Base per torte salate alla segale senza uova e senza burro

2 commenti su “Liquore al cacao fatto in casa

    • Benissimo Elena! poi fammi sapere! ho visto che nel blog hai tanti liquori deliziosi….. mi son segnata quello con i chicchi di caffè e l’arancia!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.