Crostata al cacao e grano saraceno con confettura di mela cotogna

Crostata al cacao e grano saraceno con confettura di mela cotogna: questa crostata, apparentemente dai gusti classici, nasconde una varietà di sapori irresistibili!

Sfumature dolci e floreali delle mele cotogne assieme al più deciso, ma mai invadente, sentore di nocciole tostate del grano saraceno, un abbinamento da provare!

Vi lascio qui di seguito le mie ricette basi della pasta frolla, dopo di che, vi andrò a spiegare come fare questa deliziosa crostata al cacao e grano saraceno con confettura di mela cotogna:

pasta frolla classica, con farina di risoalle mandorleall’olioveganaal cocco, al farro, al grano saraceno all’olio ….

Va precisato che la farina di grano saraceno, non va usata in purezza; è consigliabile mescolarla in percentuale variabile dal 10 al 30% con della farina di grano tenero, poichè la pasta frolla, una volta cotta, risulterebbe con un gusto troppo carico..

Per questa pasta frolla mi sono limitata al 10-11% poichè si tratta di una versione al cacao e non volevo coprire troppo il gusto di quest’ultimo.

La sfiziosa ed originale confettura di mela cotogna Vis si sposa perfettamente con il guscio che si scioglie in bocca al cacao e grano saraceno; un turbinio di emozioni che vi conquisterà già al primo morso!

Se non avete la farina di grano saraceno a disposizione, potete sostituirla con pari peso di farina di grano tenero integrale o semi-integrale.

Crostata al cacao e grano saraceno
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:35 minuti
  • Porzioni:10 – 12 porzioni
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

Per la frolla al cacao e grano saraceno..

  • 270 g farina di grano tenero (io d tipo 00)
  • 30 g Farina di grano saraceno
  • 125 g Burro
  • 65 g Cacao zuccherato in polvere
  • 35 g Zucchero
  • 1 Uovo
  • 1 pizzico Sale

Per la farcitura…

Preparazione

  1. In un capiente recipiente (oppure nell’impastatrice con il gancio K oppure nella macchina del pane usando il programma “impasto pasta”, ho miscelato le farine, unito il cacao, lo zucchero, il sale ed il burro a pezzettini.

  2. Ho impastato velocemente fino ad ottenere delle grosse briciole, successivamente, ho incorporato l’uovo.

  3. Ho ottenuto un panetto e l’ho messo a riposare in frigorifero per una mezz’oretta.

    Tanti consigli e curiosità, su come usare, trattare, conservare la pasta frolla di tutti i tipi, leggete, se vi va, questo mio articolo—> QUI

  4. Ho successivamente steso la pasta sul piano di lavoro infarinato (oppure tra due fogli di carta-forno), tirandola a circa 4 mm e ricoperto con questa, uno stampo da crostata, meglio se a cerniera, anti-aderente di circa 22-24 cm di diametro

  5. Con i rebbi di una forchetta, ho bucherellato il fondo, spalmato con la confettura di mela cotogna, e decorato con le classiche strisce ottenute con i ritagli di pasta frolla avanzata.

  6. Ho infornato e cotto per circa 35-40 minuti a 180° forno già caldo (se la torta dovesse tendere a dorare troppo sulla superficie, continuate comunque la cottura ma appoggiatevi sopra un foglio di carta-alluminio).

  7. crostata al cacao e grano saraceno vis

    Una volta cotta, l’ho sfornata, fatta raffreddare sopra una gratella.

Note

Se volete ottenere velocemente, la perfetta classica griglia di strisce di frolla vi consiglio il comodissimo tagliapasta —> QUI su amazon

... al cioccolato, ... con la frutta, ... crostate, frolle e sfoglie, Dolci tentazioni
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Cous cous con polpettine e verdure Successivo Liquore al cacao fatto in casa

2 commenti su “Crostata al cacao e grano saraceno con confettura di mela cotogna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.