Treccine al parmigiano con semi di sesamo e papavero

Treccine al parmigiano con semi di sesamo e papavero: un pane delizioso e saporito, morbido dentro, croccante all’esterno, perfetto per l’antipasto e l’aperitivo, come accompagnamento a formaggi e salumi!

Per questa preparazione ho preso ispirazione da una ricetta proveniente dal libro “Panificando” di Giorilli-Lipetskaia (panini al sesamo e parmigiano), ho cercato di rispettare attentamente tempi e dosi ma ne ho cambiato la forma, non ovali ma piccoli intrecci ricoperti di semi vari.

Il libro sopra citato l’ho reperito su Amazon.

treccine al parmigiano
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:16-17 minuti
  • Porzioni:20 – 24 treccine (dipende dalla dimensione)
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

Biga

  • 200 g Farina 00 (forte – 320 w)
  • 90 ml Acqua
  • 2 g Lievito di birra fresco

Impasto

  • Biga (precedentemente preparata)
  • 200 g Farina 00 (w 260)
  • 120 ml Acqua
  • 40 g Parmigiano grattugiato
  • 7 g Lievito di birra fresco
  • 20 ml Olio extravergine d’oliva
  • 40 g Semi di sesamo
  • 8 g Sale

In più..

  • q.b. Semi di sesamo
  • q.b. Semi di papavero
  • q.b. Latte

Preparazione

  1. treccine al parmigiano

    La sera prima, ho preparato la biga, impastando acqua, farina e lievito e lasciando riposare il tutto all’interno di una ciotola ricoperta da un piattino. (20-22h a temperatura ambiente d’inverno, in frigorifero d’estate, per questo la farina deve essere forte, 320 w, cercatela tra gli scaffali al supermercato).

    Il giorno seguente, ho impastato la biga assieme alla farina, l’acqua ed il lievito. A metà impasto, ho aggiunto olio, semi di sesamo, sale e parmigiano, realizzato una palla che ho fatto riposare per circa una mezz’oretta.

  2. Trascorso il tempo, ho formato tante strisce da una ventina di cm di lunghezza ed intrecciate tra di loro, tre per volta.

  3. Ho passato le treccine al parmigiano sopra una teglia da forno ricoperta di carta-forno e atteso che raddoppiassero (dipende dalla temperatura che avete in casa, a me due ore).

  4. Infine, ho spennellato delicatamente con il latte la superficie delle treccine, distribuito sopra semi di sesamo e papavero e infornato a 200° per circa 16-17 minuti.

This post has already been read 1090 times!

Antipasti & stuzzicherie, Pane & lievitati
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Pesto di mandorle ed erbe aromatiche Successivo Tortine alla zucca morbidissime

2 commenti su “Treccine al parmigiano con semi di sesamo e papavero

  1. Che bellezza, sono proprio spettacolari i tuoi panini e posso solo immaginare la bontà, con il parmigiano devono essere sfiziosissimi! Ciao ciao.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.