Torta salata con base morbida con speck e sott’oli

Torta salata con base morbida con speck e sott’oli: ormai ci ho preso gusto e dilettarmi in queste colorate e deliziose torte è diventato un gioco da ragazzi! 😉

Portarle a tavola come antipasto è sempre una gran gioia e soddisfazione!

Aiutati dalla mitica tortiera furba sono così veloci e facili da fare! eppoi via libera alla fantasia, si farciscono con salumi, sott’oli e quel che si ha in frigorifero!

nb. Per chi sente nominare per la prima volta la tortiera furba, è quella che una volta cotta la torta, sfornata e capovolta, ha già pronto lo spazio da farcire con creme, frutta e quant’altro! in alternativa potete usare una tortiera per crostate del diametro di 24 cm.

Su Amazon trovate diverse tortiere furbe —> QUI

torta salata con base morbida con speck e sott'oli
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10-12
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la base…

  • 200 g Farina 00
  • 100 ml Latte
  • 3 Uova
  • 80 ml Olio di semi
  • 80 g Parmigiano reggiano
  • 12 g Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • qualche pizzichi Sale

Per la farcitura…

  • 100 g Mascarpone
  • 100 g Formaggio spalmabile allo yogurt
  • 150 g Speck
  • 100 g Olive verdi denocciolate
  • 50 g Cipolline sott'aceto
  • 100 g Funghetti sott'olio
  • 50 g Giardiniera (Carote e/o peperoni)

Preparazione

  1. Torta salata con base morbida con speck e sott'oli

    Per la preparazione della base seguire il procedimento –> QUI

    Poi l’ho cotta in forno già caldo, a 180° per 30 minuti.

    Una volta trascorso il tempo di cottura, ho sfornato e lasciato raffreddare sopra una gratella, nel frattempo ho preparato la farcitura, mescolando assieme mascarpone e formaggio allo yogurt, sgocciolato e tagliato funghetti e sott’aceti.

    Una volta raffreddata, l’ho farcita con la crema e ricoperta con i sott’oli e sott’aceti.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Antipasti & stuzzicherie
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Crema pasticcera al vin santo Successivo Risotto alla zucca con ricotta salata

9 commenti su “Torta salata con base morbida con speck e sott’oli

  1. L’ho vista su FB e l’ho adorata al primo sguardo! E’ bellissima e golosa ed al prossimo invito, dove facciamo sempre apericena e buffet, la voglio proporre e sono sicura che andrà a ruba!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.