Crea sito

Torta di mele con la macchina del pane

Torta di mele con la macchina del pane: ho cercato di rendere meno calorica possibile questa torta, in modo da non avere sensi di colpa la mattina a colazione o a merenda, nel caso se ne volessero mangiare due fettine.
Ho ridotto i grassi, utilizzando olio al posto del burro e lo zucchero, scegliendo quello di canna al posto di quello semolato.
Non ho scelto completamente farina di grano tenero raffinata, ma l’ho spezzata con della semi-integrale.
La torta di mele in questione l’ho realizzata nella macchina del pane.
Potete procedere scegliendo una di questa modalità:
a –
mescolare gli ingredienti in una terrina e poi cuocere nel cestello della macchina del pane in modalità “forno” (oppure “solo cottura”, il nome del programma dipende dal modello della macchina).
Come vedrete dalle foto, ho rivestito anche il cestello della macchina del pane (ovviamente, togliendo prima le pale che in questo caso non servono), in modo da poter estrarre il dolce più agevolmente terminata la cottura.
b – impostare il programma “torte” che si occuperà dall’inizio alla fine dell’impasto e successivamente della cottura.

Naturalmente, se non possedete questo elettrodomestico, potete utilizzare uno stampo da plumcake (22-24 cm di lunghezza circa) ricoperto di carta-forno.

Adoro il burro nelle torte, dunque se preferite, sostituite l’olio con 120-130 g di burro sciolto e poi fatto raffreddare.
Al posto delle mele potete utilizzare fragole o pesche, oppure pere.

Molto importante…
Il lievito da utilizzare per questa preparazione è quello IN POLVERE ISTANTANEO per DOLCI (non quello di birra, di nessun tipo!).
Un bell’articolo di Gianni che vi chiarirà ogni dubbio —> QUI.

torta di mele con la macchina del pane
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni12
  • CucinaItaliana
289,29 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 289,29 (Kcal)
  • Carboidrati 46,71 (g) di cui Zuccheri 22,11 (g)
  • Proteine 4,90 (g)
  • Grassi 9,76 (g) di cui saturi 1,81 (g)di cui insaturi 7,64 (g)
  • Fibre 1,40 (g)
  • Sodio 22,01 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 90 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 2uova
  • 100 mlolio di semi (o extra-vergine oppure 120 g di burro )
  • 100 mllatte
  • 175 gfarina 0
  • 175 gfarina tipo 1
  • 50 gamido di mais (maizena) (oppure di frumento)
  • 200 gzucchero di canna (o semolato)
  • 200 gmela (una mela e mezza sbucciata e tagliata a quadrottini)
  • 1 bustinavanillina (oppure buccia di limone grattugiata, o una fialetta limone o vaniglia)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci (circa 15 g)

in più…

  • Mezzamela (tagliata a fettine)
  • 2 cucchiaizucchero di canna
  • q.b.zucchero a velo (a piacere )

Strumenti

  • Coltello
  • Cucchiaio
  • Spargizucchero

Come preparare la torta di mele con la macchina del pane

  1. Introdurre gli ingredienti nel cestello seguendo questo ordine: olio, uova, latte a temperatura ambiente.

  2. Sopra farine, amido, zucchero, vanillina, lievito.

  3. Avviare il programma “torte” e solo quando gli ingredienti sono ben impastati, aggiungere la mela tagliata a quadrottini.

  4. Far terminare il programma, controllando sempre durante gli ultimi minuti, con uno stecchino, se esce asciutto la torta è pronta.

  5. cestello della macchina del pane

    Nel caso mescoliate in una terrina gli ingredienti, potete approfittare del fatto di togliere le pale e ricoprire il cestello con della carta forno bagna e poi strizzata, prima di avviare il programma “cottura”.

    Per chi come me, ha la Sana mdp e può scegliere la temperatura di cottura, ho impostato 160° ed ho cotto per 1h e dieci minuti.

  6. torta di mele nella macchina del pane

    Una volta cotta, attendete qualche minuto prima di estrarla.

  7. torta di mele con la macchina del pane

    Servitela spolverizzata di zucchero a velo.

  8. torta di mele con la macchina del pane

    Tagliatela a fette quando si è intiepidita.

  9. stampo plumcake

    Un’ottima tortiera apribile da 22-24 cm di diametro la potete acquistare come ho fatto io su Amazon –> QUI, mentre se preferite la tortiera da plumcake –> QUI

Conservazione…

La torta di mele si conserva perfettamente per 2-3 giorni avendo cura di riporlo in porta-torte o un contenitore ermetico, in un luogo fresco ed asciutto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

6 Risposte a “Torta di mele con la macchina del pane”

  1. Ma dai?!?!? Non sapevo che nella macchina del pane si potessero cuocere torte!! Pazzesco!
    Lasciati dire che la foto della fetta di questa torta mi commuove! Si vede che è una torta sofficissima, umida…una vera coccola!

    1. Esatto essendo umida rimane morbidissima per giorni!!!
      il problema vero qui… è che dura pochissimo! 🙂 buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.