Crea sito

Torta al cocco e frutta candita

Torta al cocco e frutta candita: inizio col dire subito che, all’interno di questo articolo troverete il procedimento per ottenere questa deliziosa e veloce torta, sia nella maniera classica, ovvero con cottura nella tortiera (adv) nel forno , che nel cestello della macchina del pane (adv).
Quest’ultimo metodo viene utilizzato in genere, nella stagione calda, per evitare di accendere il primo.
Personalmente, non temo il calore in casa neanche con 40 gradi esterni (mi preoccuperebbe di più all’esterno, sotto il sole), dunque questa semplice torta la faccio propongo in qualsiasi mese dell’anno.
A voi la scelta!
Quella che vedete nella foto è stata cotta con il secondo metodo, lo si nota dal fondo che diventa un poco più bruno rispetto alla cottura classica nella tortiera, questo non va ad influire sulla bontà della torta.

Come si conserva la torta al cocco con frutta candita:
All’interno di un contenitore ermetico per un paio di giorni, in luogo asciutto e fresco che non sia il frigorifero.

Come sostituire la frutta candita nella torta:
Con pari peso di gocce di cioccolato bianco o fondente.

E se non abbiamo il cocco disidratato?!:
Sostituitelo semplicemente con pari peso di mandorle o nocciole tritate finemente.

orta al cocco e frutta candita
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni8 – 10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la torta al cocco e frutta candita

  • 180 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 125 gburro
  • 3uova
  • 35 gcocco disidratato
  • 50 gfrutta candita
  • 2 cucchiailatte
  • 2 cucchiainilievito in polvere per dolci
  • q.b.cocco disidratato (per eventuale decorazione)

Strumenti

  • Ciotola
  • Frusta a mano
  • Coltello
  • Tortiera
  • Carta forno
  • Terrina

Come si prepara la torta al cocco e frutta candita con la macchina del pane

  1. Sciogliere il burro al microonde senza scaldarlo troppo, a bassa temperatura per 30 secondi (oppure a bagno-maria).

  2. In una terrina, sbattere leggermente le uova.

  3. E’ il momento di introdurre nel cestello, il burro, il latte, le uova, successivamente, cocco disidratato, farina e lievito possibilmente setacciati assieme, infine la frutta candita tagliata a pezzettini.

  4. Avviare il programma torte, nella mia mdp è di 1 ora e 15 minuti, tra impasto e cottura, io spengo sempre dieci minuti prima per non rischiare di bruciare la torta.

  5. Regolatevi comunque a seconda della vostra macchina del pane, controllatene la cottura attraverso l’oblo!

Come si prepara la torta al cocco e frutta candita con cottura nel forno.

  1. Sciogliere il burro al microonde senza scaldarlo troppo, a bassa temperatura per 30 secondi (oppure a bagno-maria).

  2. In una terrina, sbattere con una frusta le uova assieme allo zucchero, unire il burro sciolto ma non caldo (altrimenti cuocerebbe le uova), il latte, infine cocco rapè, sale, farina 00, amido e lievito setacciati assieme, qualche cucchiaiata alla volta.

  3. Una volta ottenuto un composto omogeneo e poco prima di versarlo nella tortiera, aggiungere la frutta candita tagliata a pezzetti, amalgamandola delicatamente.

  4. Cuocere in forno all’interno di uno stampo da plumcake (va benissimo anche rotondo del diametro di 20 – 22 cm) per 45-50 minuti, a 180° (fate la prova stecchino).

  5. stampo plumcake

    Un’ottima tortiera apribile da 22 cm di diametro la potete acquistare come ho fatto io su Amazon –> QUI, mentre se preferite la tortiera da plumcake –> QUI

Come servire la torta al cocco con frutta candita

  1. torta al cocco

    Una volta cotta, attendete qualche minuto prima di estrarla dalla tortiera o cestello e lasciarla raffreddare sopra una gratella prima di tagliarla a fette e servirla.

  2. Aggiungere a piacere zucchero a velo o cocco disidratato.

  3. Perfetta anche con una glassa al limoncello o un velo di confettura o crema al cioccolato.

Consigli e varianti

Se cuocete la torta al cocco con frutta candita nella macchina del pane:

non aprite il coperchio durante la cottura

se impostando la funzione FORNO nella vostra MDP, esce in automatico la durata della cottura, esempio: un’ora… premete STOP cinque minuti prima della fine

una volta spenta la macchina, aprite il coperchio e tenetelo sollevato infilandoci un cucchiaio di legno, dopo cinque minuti, estraete il cestello e, delicatamente, la torta.

….al posto della frutta candita

Uvetta, gocce di cioccolato fondente o bianco, prugne o albicocche disidratate a pezzetti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

3 Risposte a “Torta al cocco e frutta candita”

  1. Sono una gran golosona dei dolci al cocco, proverò la prossima volta a metterci anche i canditi. Credo sarà ancora piu’ buona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.