Crea sito

Tartufini con biscotti Ringo al cioccolato

tartufiniQuesti dolcetti sono velocissimi da preparare, la loro particolarità è che sono fatti utilizzando i biscotti Ringo polverizzati!

Sono stata ispirata da Arabafelice e i suoi Tartufini furbi bicolore con Oreo! 😉

Ad un piccolo buffet, in mezzo ad altre dolcezze, sono stati i primi a scomparire: un successo assicurato!

Vanno gustati lentamente…: l’ amaro del cioccolato si sposa benissimo con la delicatezza del formaggio spalmabile, la croccantezza del guscio contrasta la morbidezza del ripieno!

Ingredienti:

– un tubo di Ringo al cioccolato
– 2-3 cucchiai di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
– 200 gr cioccolato fondente 70%
– due cucchiai di rum
– qualche amaretto
– cocco in polvere qb

Procedimento:

Con l’ aiuto di un mixer ho sbriciolato per bene i Ringo, aggiunto il formaggio spalmabile ( in alternativa potete usare latte condensato o panna da cucina ) e il rum.
Quando ben amalgamato, ho formato delle palline schiacciando per bene con il palmo della mano e le ho messe in freezer a raffreddare mentre scioglievo a bagnomaria il cioccolato.

Successivamente ho tuffato una alla volta, delicatamente, le palline nel cioccolato, aiutandomi con due forchettine da frutta, e le ho depositate con cautela sopra della carta forno.

Metà le ho decorate con il cocco e metà con gli amaretti sbriciolati.

Si conservano per qualche giorno in frigo e si possono anche congelare!

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava a quelle dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.