Crea sito

Tartellette con rape rosse, acciughe e mozzarella di bufala

Tartellette con rape rosse, acciughe e mozzarella di bufala: un antipasto pieno di gusto, vivacità e colore che può essere gustato caldo oppure tiepido.

Si tratta di deliziosi gusci di pasta frolla salata con una farcia nutriente ed appagante: saporita mozzarella di bufala, accompagnata da gustose acciughe, fettine di dolci rape rosse ed una spolverata di paprika.

Niente di meglio per un aperitivo informale o per iniziare al meglio il pasto!

Potete sostituire le acciughe con dei cubetti di pancetta precedentemente rosolati in padella, la mozzarella di bufala con del formaggio morbido, per esempio una caciotta o dell’Asiago fresco.

Ho ricevuto in dono una bella “zizzona” la conoscete? si tratta di una mega-mozzarella di bufala originaria di Battipaglia, caratteristica peculiare, oltre che il peso (da un kg a 15 kg), è la forma, che ricorda un generoso seno femminile.

Curiosità: fino a pochi anni fa la zizzona era conosciuta solo a livello locale, poi nel 2010 è stata citata nel film “Benvenuti al Sud” che ha incuriosito così tanto gli italiani che ed è stata commercializzata a livello nazionale!

Dovendo smaltire in fretta questa super-mozzarella, mi sono cimentata in un’unica giornata, in varie preparazioni: torte salate, pizze, lasagne, insalate, e queste gustose tartellette!

tartellette con rape rosse, acciughe
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 – 22 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10-12 tartellette, dipende dalle dimensioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 150 g Mozzarella di bufala
  • 1 Rapa rossa precotta
  • 10 – 12 Acciughe sott'olio
  • 3 Uova
  • qualche cucchiaio di Latte
  • q.b. Paprika dolce (a piacere)
  • qualche cucchiaio di pane grattugiato

Preparazione

  1. Dopo aver impastato la pasta frolla come spiegato —> QUI , l’ho stesa col mattarello a circa 3-4 mm, ottenuto tanti dischetti del diametro poco più grande degli stampini per tartelletta.

  2. I ritagli li ho reimpastati e ottenuto altri dischetti.

  3. Ho bucherellato il fondo di ogni tartelletta con i rebbi di una forchetta, farcito con fettine di rapa rossa e mozzarella a tocchetti.

  4. A parte, ho sbattuto le uova con qualche cucchiaio di latte che ho poi versato sopra la farcia delle tartellette.

  5. tartellette con rape rosse, acciughe e mozzarella di bufala

    Ho aggiunto un’acciuga sopra ognuna e una spolverata di pane grattugiato e di paprika prima di infornare.

  6. Non mi è rimasto che infornare a 190° (forno già caldo) per circa 22-25 minuti (quando iniziano a dorare e diventar croccanti, sono pronti, non abbiate paura a proseguire per qualche minuti la cottura, nel caso, coprite con un pò di carta-alluminio per evitare che bruniscano troppo).

  7. Tartellette con rape rosse, acciughe e mozzarella

Note

Potete fare le tartellette con rape rosse, acciughe e mozzarella di bufala anche la sera prima per servirle il giorno dopo; in questo caso passatele in forno già caldo a 150° per 5 minuti per ridonargli la croccantezza e sciogliere la mozzarella.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.