Crea sito

Schiacciata rustica con semi di girasole e kummel

Schiacciata rustica con semi di girasole e kummel

La schiacciata rustica che vi propongo è velocissima da preparare e stuzzicherà gli appetiti dei vostri commensali; presentatela tagliata già a fette sopra un tagliere di legno, ancora tiepida, assieme a quadrottini di formaggio …vedrete che successo!: così saporita e gustosa che finirà in pochi minuti!

La base di questa schiacciata rustica è simile ad una pasta frolla salata, si presta a numerose preparazioni e varianti, la potete farcire con quello che più vi piace: salumi e formaggi o semplicemente con semi e buon olio extra-vergine come ho fatto io!

Ingredienti:

– 250 gr di farina 00
– un uovo
– 70 gr di burro
– 3-4 cucchiai di latte parzialmente scremato
– un cucchiaino di lievito in polvere
– 2 pizzichi di sale
– 2 cucchiai di semi di girasole
– un cucchiaio di semi di kummel
– 2 cucchiai di olio extra-vergine di oliva


Procedimento:

In una terrina ho impastato velocemente prima con una forchetta, poi con le mani: farina e lievito setacciati, l’ uovo intero, burro a temperatura ambiente a pezzetti, il latte e il sale.

NB. L’ impasto di questa schiacciata rustica deve risultare abbastanza morbido, non deve essere mescolato a lungo, le mani devono essere possibilmente fredde, se tenta di appiccicarsi ai palmi delle mani aggiungete poca farina, se dovesse risultare poco elastico, aggiungete un tuorlo d’ uovo.

Ho steso il composto con i polpastrelli sopra una teglia rotonda ricoperta di carta-forno, formando i classici buchi di una focaccia.

Ho fatto cadere a pioggia i semi di girasole e di kummel e ho completato con un filo di olio.

Ho cotto in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti circa.

Proponete questa schiacciata rustica non solo a tavola ma anche come uno snack spezzafame salutare, poichè contiene semi di girasole dai risaputi effetti benefici sul nostro organismo 😉 .

Schiacciata rustica con semi di girasole e kummel

un’ idea in più…

Proponete delle mono-porzioni 😉 : formate delle palline, schiacciatele al centro leggermente, procedete allo stesso modo della schiacciata con i semi e l’ olio e cucinatele direttamente in pirottini di carta colorati, per un buffet o un pic-nic sono perfetti!

La ricetta vi è piaciuta? vi va di diventare miei followers?!
Questa è la mia pagina: Il piacere dei sensi …vi aspetto!

“Con questa ricetta partecipo al contest Il cestino da pic-nic del blog Beatitudini in cucina.

contest il cestino da pic-nic

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

6 Risposte a “Schiacciata rustica con semi di girasole e kummel”

    1. Sono contenta che abbiamo gli stessi gusti e trovi molti piatti che ti piacciono nel mio blog!
      PS:… anche io ora mi mangerei una bella fettozza di questa schiacciata! 😛

    1. Ciao Luna! anche qui è finita prestissimo… diciamo due bocconi e sul piatto sono rimaste solo le briciole e qualche semino!!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.