Rotolo con confettura ai frutti di bosco e alla pesca

Rotolo con confettura ai frutti di bosco e alla pesca: un soffice strato di pan di spagna, arrotolato su se stesso con un generoso strato della vostra confettura preferita ed ecco un dessert fresco e leggero da proporre per la merenda o da servire a tavola per il fine pasto.

Perfetto in tutte le stagioni! D’estate non preoccupatevi, la cottura è così veloce che vi basterà accendere il forno per pochi minuti! 🙂

Tra qualche giorno andremo in ferie e non vedo l’ora di dedicare qualche momento in più alla cucina; lavorando quasi tutto il giorno, il tempo libero è sempre poco, se non il sabato e la domenica.

Avrei voglia di cimentarmi in qualcosa di particolare ed invece, mi devo accontentare di piatti semplici e veloci!

Ma credo che anche per voi, d’estate soprattutto, non abbiate voglia di procedimenti lunghi e complicati! 🙂

Questo rotolo con confettura ai frutti di bosco è di una bontà disarmante, oltretutto è veloce e semplice da realizzare!

Cinque minuti ed avevo già infornato!

 

Rotolo con confettura ai frutti di bosco e alla pesca
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 – 12 minuti
  • Porzioni:8 fette
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

Per il rotolo…

  • 70 g Farina 00
  • 15 g Amido di mais (maizena) (o di frumento o 15 g di farina 00)
  • la punta di un cucchiaino di Lievito in polvere per dolci
  • 110 g Zucchero (più un cucchiaio per arrotolare il rotolo una volta cotto)
  • 3 Uova
  • 160 – 180 g Confettura ai frutti di bosco (io metà ai frutti di bosco e metà alla pesca)
  • q.b. burro e farina (facoltativo, per imburrare ed infarinare leggermente la teglia)

per la bagna….

  • un bicchierino Rum o liquore all’amaretto o succo di frutta
  • q.b. Acqua (per diluire)

Preparazione

  1. Mentre il forno raggiungeva la temperatura di 190°, ho lavorato con uno sbattitore elettrico, le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.

  2. A questo punto, ho aggiunto la farina precedentemente setacciata con l’amido e il lievito.

    Meglio aggiungerla in due volte, mescolando delicatamente.

  3. Ho trasferito il composto in una placca da forno ricoperta di carta forno (30 x 25 cm circa), meglio se leggermente imburrata ed infarinata (il rotolo si staccherà più facilmente una volta cotto), lisciando la superficie con un lecca-pentole o una spatola.

  4. Rotolo con confettura ai frutti di bosco e alla pesca

    Ho cotto in forno per 10-12 minuti, dopo di che, l’ho sfornato e capovolto sopra un canovaccio pulito leggermente cosparso di zucchero.

  5. A questo punto, ho atteso qualche secondo, tolto la carta forno e arrotolata la pasta su se stessa assieme al canovaccio (questo lo aiuterà a rimanere elastica, se non la farcite immediatamente).

  6. Ho spennellato la superficie con del rum diluito con poca acqua e farcito mezza pasta con la confettura di frutti di bosco e metà con quella alle pesche; infine arrotolato ben stretto, formando un bel “salame”!

  7. L’ho passato in frigorifero a riposare, ricoprendolo con della carta-alluminio, prima di tagliarlo a fettine e servirlo!

... compleanno, ... con la frutta, ... plumcake, ciambelle e altre torte, Dolci tentazioni, Ricorrenze
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Biscotti al grano saraceno con zucchero di canna Successivo Gnocchi alla mediterranea con ragù, pomodoro e peperoni gialli

3 commenti su “Rotolo con confettura ai frutti di bosco e alla pesca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.