Crea sito

Rombi di grano duro alle olive cotti in padella

Rombi di grano duro alle olive cotti in padella: ho scoperto che si possono cuocere velocemente degli sfiziosi stuzzichini anche senza l’utilizzo del forno!

Immaginate, per un motivo o per l’altro, di non avere a disposizione un forno; è già occupato dal tacchino con le patate?! 😛 , oppure semplicemente, arrivano degli ospiti improvvisati e non abbiamo voglia nè di accenderlo nè di attendere che raggiunga la temperatura per infornare!

Crafond ci viene in aiuto con delle pentole eccezionali realizzati in alluminio fuso per gravità, ricoperti di rivestimento anti-aderente, con i quali sbizzarrirci, dall’antipasto ai primi, dai secondi ai dolci, senza alcun limite, e col solo uso della fiamma.

Grazie alla distribuzione uniforme del calore su tutta la superficie della casseruola, il rischio di surriscaldamento e bruciature è ridotto veramente al minimo!

Con l’utilizzo del coperchio la nostra casseruola Crafond si trasforma in un vero e proprio forno.

Approfondite, se vi va, l’argomento, andando a curiosare nel sito ufficiale—> QUI

Questa volta per allietare un aperitivo tra amici, ho pensato di preparare dei rombetti farciti alle olive, veramente facili da preparare quanto gustosi da assaporare!

Consiglio di servirli ancora caldi poichè il calore esalta il sapore delle olive!

Se ne fate in abbondanza, potete congelarli e conservarli all’interno di un sacchetto per alimenti, in freezer per un mese.

Quando ne avrete esigenza, potrete scongelarli, passarli sotto il grill qualche minuto e servirli.

Rombi di grano duro alle olive
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 20 – 25 rombi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 250 g Farina di grano duro
  • 150 g Acqua
  • 25 ml Olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino Bicarbonato in polvere
  • 1 cucchiaino Sale
  • 80 – 100 g Olive verdi snocciolate

Preparazione

  1. In una terrina, ho mescolato velocemente con una forchetta la farina assieme al bicarbonato, il sale, e l’olio.

  2. Ho mescolato leggermente ed aggiunto, poco per volta l’acqua tiepida (non calda).

  3. nb. Aggiungere altra acqua solo quando vedete che viene assorbita, fino a terminarla.

  4. Ho iniziato ad impastare con vigore e sul finire, aggiunto le olive sgocciolate e tagliate a rondelle, formato un impasto omogeneo, abbastanza compatto ma elastico, facilmente maneggiabile.

  5. Ho coperto il recipiente con un canovaccio (ovviamente, non dovrà lievitare ma il riposo, serve solamente per far sviluppare la maglia glutinica).

  6. Trascorso il tempo, ho steso il panetto ad uno spessore di circa mezzo centimetro, prima con i polpastrelli, poi aiutandomi con un mattarello leggermente infarinato.

  7. Rombi di grano duro alle olive cotti in padella

    Con una rotella taglia-pizza ho ottenuto, tanti rombi che ho passato a cuocere nella mia casseruola sulla fiamma a fuoco corona con il coperchio e cotto per circa 15 minuti per lato.

  8. Rombi di grano duro alle olive cotti in padella

    nb. Solo sul finire, togliete il coperchio e controllare la cottura dei rombi che dovranno risultare dorati.

  9. Rombi di grano duro alle olive cotti in padella

    Ho servito a tavola ancora caldi!

  10. Rombi di grano duro alle olive cotti in padella

Note

Nel caso li vogliate cuocere nel forno tradizionale, depositateli sopra una leccarda ricoperta di carta-forno ed infornate a 210* per circa 25 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

3 Risposte a “Rombi di grano duro alle olive cotti in padella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.