Crea sito

Quinoa con cipolla rossa di Tropea ed Asiago stagionato

Quinoa con cipolla rossa di Tropea ed Asiago stagionato: un veloce e saporito finger-food composto da una profumata e dolcissima cipolla di Tropea, conosciuta in tutto il mondo per la sua delicatezza e digeribilita, un saporito formaggio stagionato, in questa occasione ho scelto dell’ottimo Asiago, e della quinoa, un cereale privo di glutine dalle numerose proprietà benefiche.
Il tutto condito da olio extra-vergine, salvia e peperoncino!
Vi sembra di sentirne il profumo vero? allunghereste la mano e per afferrarne un bicchierino!? e’ quello che ho pensato anche io mentre sistemavo le foto!
Lo sapevate che….
Le piante della quinoa possono raggiungere i 2,1 metri, hanno delle infiorescenze particolarmente colorate che variano dall’arancione, al giallo, al rosa, al rosso, al viola e addirittura al nero.
Per raccogliere i semi di quinoa, una volta che le spighe son secche, basta scuoterle e si staccano.
I semi sono rivestiti naturalmente di una sostanza simile alla resina che si chiama saponina, che essendo amara, fa sì che gli insetti e gli uccelli ne rimangano lontani.
Per questo prima di cuocere questo cereale è sempre meglio sciacquarla sotto l’acqua corrente all’interno di un passino.

Quinoa con cipolla rossa di Tropea ed Asiago stagionato
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni14-16 bicchierini
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gQuinoa
  • 100 gAsiago stagionato
  • 100 gCipolla rossa di Tropea sott’olio
  • q.b.Salvia e peperoncino
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Pentola
  • Scolapasta
  • Colino
  • Coltello
  • Bicchierini

Preparazione

  1. Ho iniziato portando ad bollore abbondante acqua salata, versato la quinoa precedentemente sciacquata sotto acqua corrente all’interno di un colino, cotto per circa 12 minuti 8 o come indicato nella confezione).

  2. Nel frattempo, ho sgocciolato la cipolla rossa di Tropea, tagliata a fettine sottili, se intera, tagliato a quadrotti il formaggio.

  3. Quinoa con cipolla rossa di Tropea ed Asiago stagionato

    Ho scolato la quinoa, passata sotto l’acqua corrente per qualche secondo, ben scolata, passata in una terrina e condita con l’olio extra-vergine di oliva e poco peperoncino (non necessario).

  4. Quinoa con cipolla rossa di Tropea ed Asiago stagionato

    Ho composto i bicchierini finger-food con un primo strato di quinoa, il formaggio a pezzetti, poca salvia, cipolla di tropea e terminato con peperoncino sbriciolato (le dosi sono a piacere).

Curiosità…

La FAO ha dichiarato il 2013 “anno della quinoa” per celebrare le sue eccezionali qualità nutritive e la facilità di realizzazione di questa coltura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.