Plumcakes di grano saraceno con glassa al caffè

Plumcakes di grano saraceno con glassa al caffè: questi dolcetti sono proprio quello che ci vuole per iniziare con sprint la giornata; uno solo di questi vi darà l’energia da spendere durante tutta la mattinata, senza avvertire appetito prima di pranzo.

Adoro le ricette classiche ma come sapete, mi piacciono le novità, provare nuove farine, creare varianti piene di gusto. Questa volta, ho scelto grano saraceno integrale da abbinare alla glassa al caffè… risultato?!: eccezionale! vi ho fatto venire voglia di provarli vero?! 😉

Per questa preparazione, ho utilizzato assieme agli ingredienti freschi, un prodotto della linea Tutto Forno dell’azienda Alpi al grano saraceno; nel caso non riusciate a recuperarlo, ho indicato più avanti, anche gli ingredienti con il quale sostituirlo, anche se il risultato non sarà identico, ma comunque delizioso!

plumcakes di grano saraceno
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:25 minuti
  • Porzioni:30 plumcakes oppure per un plumcake stampo 30 cm o due da 18 cm, oppure rotondo da 24 cm di diametro
  • Costo:Basso

Ingredienti

Con “Tutto Forno” Grano Saraceno

  • 160 g Zucchero
  • 250 g Burro (oppure 200 di olio di semi)
  • 3 Uova
  • 7 Tuorli
  • 100 g Fecola di patate
  • 50 g Farina di mandorle (oppure mandorle spellate macinate finemente)
  • 10 g Lievito in polvere per dolci

Al posto del prodotto” Tutto Forno” potete utilizzare…

  • 125 g Farina di grano saraceno integrale
  • 100 g Farina 00

per la glassa e la decorazione…

  • 2 cucchiai Caffè solubile
  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. Chicchi di caffè
  • q.b. Acqua

Preparazione

  1. Per prima cosa, ho montato il burro a temperatura ambiente con lo zucchero; successivamente, ho aggiunto ad uno ad uno, sempre mescolando, le uova ed i tuorli, a temperatura ambiente, aggiungendo il successivo, solo quando il precedente viene assorbito.

    Ho unito, la farina di mandorle, il preparato “Tutto Forno Grano Saraceno”, la fecola ed il lievito, mescolato per bene ed ottenuto un composto omogeneo.

    Ho trasferito il composto negli stampini per plumcakes, oppure in due stampi da plumcake imburrati ed infarinati (22 x 11 cm) oppure una tortiera rotonda apribile da 24 cm di diametro e cotto a 180° (forno già caldo) per circa 25 minuti controllandone la doratura sul finire (copriteli nel caso, con un foglio di carta alluminio)

    nb. se avete utilizzato gli stampi più grandi aumentate il tempo di cottura a 35-40 minuti, poi controllate con la prova stecchino, se sono pronti, lo stecchino uscirà secco.

    Salva

    Salva

    Salva

    Salva

  2. Mentre i plumcakes cuocevano, mi sono occupata della glassa, sciogliendo il caffè solubile in mezza tazza di acqua calda e aggiungendo zucchero a velo, poco per volta, fino ad ottenere una consistenza nè troppo densa nè troppo liquida.

    Una volta cotti e sfornati i dolcetti, li ho fatti raffreddare sopra una gratella per qualche minuto, ricoperti di glassa al caffè e decorati con chicchi di caffè.

    I plumcakes si mantengono perfettamente per due-tre giorni, conservandoli all’interno di un contenitore ermetico a temperatura ambiente.

     

This post has already been read 2322 times!

... mono porzione (muffins, biscotti, bon bon ecc.), ... plumcake, ciambelle e altre torte, Dolci tentazioni
Paola

Informazioni su Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Precedente Pane siciliano con semi di sesamo Successivo Polpettine alla ricotta - come antipasto o nel sugo

12 commenti su “Plumcakes di grano saraceno con glassa al caffè

  1. Piace tantissimo anche a me sperimentare sempre sapori nuovi e provare farine alternative! Questi plumcake devono essere strepitosi e ottimi per iniziare la giornata con il piede giusto ^_^

  2. Mi piace molto la farina di grano saraceno e questi plumcake con la glassa al caffè devono essere deliziosi.
    Ottimi per la colazione, ma anche per la merenda 🙂
    Un bacio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.