Crea sito

Piadina delicata con tacchino, zucchine e olive nere

Piadina con tacchino, zucchine e olive nere

Piadina delicata con tacchino, zucchine e olive nere

La protagonista di quest’ultima ricetta è lei: la piadina romagnola! i suoi usi sono molteplici: tutti i giorni, come sostituto del pane in accompagnamento alle pietanze, calde o fredde che siano, oppure farcita con carne, affettati, formaggi, in mille combinazioni diverse, come spezza-fame pomeridiano o come un gustoso piatto unico! Ho pensato di portare a tavola, per deliziare i palati dei miei familiari, una piadina delicata, farcita con zucchine saltate ed olive nere, petto di tacchino affettato e insalata Lollo, un abbinamento che vi consiglio!

angolo della piada

Ho utilizzato piadine romagnole IGP dell’azienda L’angolo della piada, che dal 2000 produce piadine dal sapore unico e genuino, dalla fragranza eccezionale!

L’ Angolo della Piada prepara inimitabili piadine con ingredienti genuini, seguendo rigorosamente la ricetta tradizionale. Ogni piadina è cotta a mano come vuola l’antica tradizione romagnola.

Ingredienti per 5 piadine:

– una confezione di Piadina Romagnola IGP alla Riminese (5 piade) “L’angolo della piada”

– 250 gr di tacchino affettato

– una zucchina tonda (o due piccole)

– 100 gr di olive nere denocciolate

– 100 gr di insalata verde Lollo

– sale qb

– olio extra vergine di oliva

Procedimento:

Ho lavato, mondato la zucchina, tagliata a julienne, passata in padella con un filo di olio extra-vergine di oliva, due pizzichi di sale e le olive nere.

Saltato il tutto due minuti e, lasciato nella padella a fuoco spento.

Ho scaldato a fiamma alta un testo (va benissimo una padella di almeno 24 cm di diametro, o una bistecchiera), abbassato la fiamma ad una temperatura media e scaldato un paio di minuti per lato le piadine romagnole.

Nel frattempo, ho lavato e mondato l’insalata.

Non mi è rimasto che farcire le piadine con uno strato di foglie di insalata, fette di tacchino, zucchine e olive saltate , ancora un paio di fette di tacchino, un goccio di olio extra-vergine, richiuderle a mezzaluna ed il gioco è fatto!

Piadina con tacchino, zucchine e olive nere

Servire in tavola ancora calde!

Piadina con tacchino, zucchine e olive nere

nb. provate anche la versione delle piadine con olio extra vergine d’oliva, per una piadina ancora più leggera ma allo stesso tempo gustosa e fragrante!

Piadina con tacchino, zucchine e olive nere

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

2 Risposte a “Piadina delicata con tacchino, zucchine e olive nere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.