Pasta frolla alle mandorle con ovetti di cioccolato

Pasta frolla alle mandorle con ovetti di cioccolato

Pasta frolla alle mandorle con ovetti di cioccolato: devo essere sincera, non ho ancora smaltito ovetti e uova di cioccolato dell’anno scorso e già ne stanno arrivando in casa degli altri! Ho addirittura una gallinella di cioccolato bianco che attende di essere mangiata, che ogni volta che apro la dispensa cerca di richiamare inutilmente la mia attenzione. Ma verà anche il suo turno! 😀

pasta frolla alle mandorle

Ingredienti per la pasta frolla alle mandorle:

  • 450 gr di farina 0 oppure 00
  • 250 gr di burro
  • 150 gr di farina di mandorle
  • 185 gr di zucchero a velo
  • 2 uova + un tuorlo
  • la punta di un cucchiaino di bicarbonato in polvere
  • un pizzico di sale

in più…

  • ovetti di cioccolato di qualsiasi tipo, ripieni e non
  • zucchero a velo qb

Procedimento:

In un recipiente capiente, ho impastato insieme: burro ammorbidito a temperatura ambiente, zucchero a velo, uova, le due farine, bicarbonato, sale, formato una palla e messa a riposare in frigorifero per una mezz’oretta.

Trascorso il tempo, mentre il forno raggiungeva la temperatura di 180°, ho steso la pasta frolla e ottenuto tanti dischetti poco più grandi del diametro dei miei stampini (3-4 cm), adagiati negli stampini, schiacciando sul fondo delicatamente, bucherellato il fondo con i rebbi di una forchetta e farcito con gli ovetti tagliati a metà (altri con dei pezzetti di uovo di cioccolato fondente).

Ho cotto in forno per circa 15 minuti, controllate verso la fine, quando cominciano a dorare sono pronti.

Ho atteso che raggiungessero la temperatura ambiente sopra una gratella, dopo di che, li ho spolverizzati con zucchero a velo.

pasta frolla alle mandorle

CONSIGLI…

I bocconcini di frolla alle mandorle è preferibile farli di piccole dimensioni, visto che devono contenere perfettamente gli ovetti.

SI conservano perfettamente per 3-4 giorni, chiusi in un contenitore ermetico.

Al posto degli ovetti, potete utilizzare la vostra confettura preferita oppure la marronata, che ho provato, che si abbina perfettamente.

Aggiungendo 3 cucchiai di cacao amaro all’impasto della frolla alle mandorle, otterrete la versione altrettanto golosa al cacao, da abbinare, volendo, ad ovetti di cioccolato bianco.

Se non trovate la farina di mandorle, tritate finemente pari peso di mandorle sgusciate e private della pellicina assieme ad un cucchiaio di zucchero.

pasta frolla alle mandorle

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

This post has already been read 1690 times!

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Pizza pasquale con uova, acciughe e provola Successivo Frolle salate con cavolo verza e pecorino al pepe di cayenna

4 thoughts on “Pasta frolla alle mandorle con ovetti di cioccolato

Lascia un commento