Crea sito

Paninetti al pomodoro con origano e pepe

Paninetti al pomodoro con origano e pepe

Paninetti al pomodoro con origano e pepe: sofficissimi, ricordano la pizza rossa dei forni di una volta, sono ottimi mangiati così, semplici, per uno spuntino veloce o a tavola, durante il pranzo o la cena, hanno una consistenza che li rende perfetti per essere farciti (mozzarella e prosciutto crudo li adoro con questo pane).
paninetti al pomodoro

Ingredienti:

– 250 gr di farina 0 – 250 gr di farina manitoba – 260 ml di latte parzialmente scremato – 40 gr di burro – 1 cubetto di lievito di birra da 25 gr – un cucchiaino di zucchero – due cucchiai di olio extra vergine di oliva – un cucchiaino e mezzo di sale – 200 ml di passata di pomodoro – origano e pepe qb

Procedimento:

Nella ciotola dell’impastatrice ho messo le due farine e al centro ho aggiunto il latte (50 ml) dove avevo fatto sciogliere precedentemente il lievito assieme al cucchiaino di zucchero, il rimanente latte tiepido e ho fatto andare col gancio a uncino a velocità bassa per un paio di minuti.

Ho unito il burro fuso a bagnomaria e aumentato la velocità, mescolando fino ad ottenere un composto morbido che si staccava perfettamente dalle pareti, per ultimo ho aggiunto il sale e ho mescolato altri 5 minuti.

Ho messo a lievitare in un luogo tiepido, coprendo il contenitore con un canovaccio, per circa un’ora e mezza.

Ho ripreso il panetto e ho formato delle palline di circa 100-120 gr ( anche da 50 gr vengono benissimo! ) che ho poi appiattito con i polpastrelli, direttamente su una teglia ricoperta di carta forno, e le ho lasciate lievitare un’ altra mezz’ora.

Prima di infornare a 200° (forno già caldo possibilmente con una ciotolina di terracotta con dell’ acqua, sul fondo che aiuta la lievitazione) le ho poi spennellate con abbondante passata di pomodoro, un filo d’ olio sopra, abbondante origano e pepe e via in forno a 200°!

I paninetti si cuociono in 25 minuti circa!: è una gioia vederli crescere in forno e sentire quel buon profumo di pane che invade la cucina!

Si possono fare in abbondanza e congelare, quando occorre, passateli la sera prima in frigo per una lenta scongelazione. Un pò di forno o una scaldata sulla piastra e torneranno come appena sfornati!

Un tocco in più…: aggiungere due cucchiai di concentrato di pomodoro all’ impasto per ottenere dei paninetti allegri e colorati.

Morbidissimi paninetti al pomodoro con origano e pepe

Altre idee 😉

(clicca sulla foto per leggere la ricetta)

Bocconcini di pane alla menta e semi di sesamo
Bocconcini di pane alla menta e semi di sesamo
Mini-croissant con pasta di pane
Mini-croissant con pasta di pane
Bocconcini di pane di semola di grano duro con olive nere aromatizzati con sale rosso
Bocconcini di pane di semola di grano duro con olive nere aromatizzati con sale rosso

torna alla —>[maxbutton id=”2″]

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.