Crea sito

Muffins after eight

Muffins after eight

I muffins così deliziosi così versatili! si possono preparare in mille modi, variando le dosi degli ingredienti, cambiando la farina, aggiungendo spezie, liquori, e quello che più vi piace all’ impasto!

Risultano sempre graditi!: a colazione sono il massimo per iniziare bene la giornata, ottimi in qualsiasi momento della giornata per recuperare energie e regalarsi una coccola!

E così ecco i muffins after eight che ricordano i famosi cioccolatini alla menta ricoperti di cioccolato fondente!

Ingredienti:

– 250 gr di farina auto-lievitante
– 200 gr di zucchero
– 100 ml di yogurt bianco
– 50 gr di burro o 30 ml di olio
– qualche cucchiaio di latte parzialmente scremato
– 3 uova
– 4 cucchiai di sciroppo di menta Fabbri
– un pizzico di sale

… e per la copertura:

– 100 gr di cioccolato fondente
– 30 gr di panna da cucina
– farina di cocco qb

Procedimento:

In una terrina ho mescolato velocemente con una frusta: lo zucchero con le uova intere, ho poi aggiunto latte, burro precedentemente fuso al microonde e lasciato raffreddare, yogurt, sale, sciroppo di menta, infine la farina.

Mentre il forno raggiungeva la temperatura di 180°, ho sistemato i pirottini sopra una teglia da forno, li ho riempiti per 2/3 aiutandomi con un cucchiaino.

Muffins after eight

Ho cotto in forno per 15 minuti, nel frattempo ho preparato la copertura sciogliendo a bagno-maria il cioccolato fondente e aggiunto la panna da cucina, una volta spenta la fiamma.
In alternativa potete utilizzare solo il cioccolato fondente, in questo caso otterrete una copertura leggermente croccante, oppure il burro, nella stessa quantità della panna (circa un terzo del peso del cioccolato) per una copertura gustosissima!

Una volta sfornati i muffins after eight, li ho fatti raffreddare qualche minuto e ricoperti di glassa al cioccolato con l’ aiuto di un pennello di silicone e decorati immediatamente con la farina di cocco.

SI conservano perfettamente per più giorni in un contenitore ermetico.

Altre ricette di muffins:

(clicca sopra la foto per la ricetta)

Muffins con farina di mandorle allo yogurt
Muffins con farina di mandorle allo yogurt
Muffins allo yogurt con gocce di cioccolato al profumo di zenzero
Muffins allo yogurt con gocce di cioccolato al profumo di zenzero
Muffins con marmellata di arance al profumo di rum, peperoncino & cannella
Muffins con marmellata di arance al profumo di rum, peperoncino & cannella
Muffins con farina e olio di riso
Muffins con farina e olio di riso

Torna alla —>[maxbutton id=”2″]

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

8 Risposte a “Muffins after eight”

    1. A differenza dei veri After eight questi hanno un gusto molto delicato ma sono comunque freschi e buonissimi! 🙂

  1. Hai perfettamente ragione! I muffins sono davvero versatili sia in versione che dolce che in quella salata 😀 Ottimi questi con la menta, lo scorso anno ho fatto un ciambellone con menta (assieme anche al cocco e alla cioccolata ), gnammoso come questi tuoi muffins, bellissimi anche di colore!

    1. Esatto! 😉 diciamo che possono essere un ottimo svuota-frigo/scaffale!!!
      ps. gnammoso mi piace troppo!!!
      A presto buona giornata! Paola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.