Cheese cake al prosciutto versione mignon

Cheese cake al prosciutto

Cheese cake al prosciutto: A volte basta davvero poco per rendere un piatto invitante e diverso dal solito!

Mini cheese cake al prosciutto

Questi mini cheese cake al prosciutto ne sono la dimostrazione: pochi e semplici ingredienti, che spesso abbiamo sempre nel frigorifero di casa nostra e, in poche mosse otterremo degli sfiziosissimi antipasti… degli antipasti di tutto rispetto!

Le mini cheese-cake al prosciutto sono ottime da servire come antipasto o come accompagnamento all’aperitivo… provatele anche nella versione con formaggio spalmabile e olive accompagnate da rucola, davvero gustose!

nb. al posto dei fogli di gelatina, potete usare, come addensante un cucchiaio di amido di mais. Al posto delle fette biscottate, dei semplici crackers andranno benissimo!

Ingredienti per 8 mini cheese cakes:

– 50 gr di fette biscottate

– 20 gr di burro

– 50 gr di prosciutto cotto

– 80 gr di formaggino Plasmon spalmabile (in alternativa altro formaggio spalmabile tipo Robiola o Philadelphia)

– 50 ml di panna fresca da montare

– 5 gr di gelatina in fogli

– olio extra-vergine, sale e pepe qb

– insalata mista qb

Procedimento:

Per prima cosa, ho ammorbidito il burro passandolo qualche secondo al microonde e l’ho unito alle fette biscottate tritate precedentemente al mixer.

Ho composto le mie basi biscottate per cheese cake sopra una teglia ricoperta di carta-forno, riempendo dei taglia pasta rotondi del diametro di circa 8 cm e schiacciando per bene con i polpastrelli fino ad ottenere uno strato compatto di circa 1 cm, un cm e mezzo.

Come vedete dalla foto nel collage, non avendo taglia-pasta a sufficienza, ho ottenuto le mie formine tagliando con delle forbici, un paio di bottigliette di acqua da 50 ml e riempendo i cerchi ottenuti, allo stesso modo! 😉

Ho messo a solidificare in frigorifero le basi ottenute.

Mini cheese-cake al prosciutto

Nel frattempo, ho ammollato la gelatina in una ciotola con acqua tiepida per qualche minuto, sgocciolata, strizzata e infine unita a due cucchiai di panna intiepidita in un pentolino e alla rimanente panna precedentemente montata (la panna va montata fredda).

Per ultimo, ho aggiunto al composto di panna e gelatina, un pizzico di sale, il prosciutto cotto tritato finemente e amalgamato per bene al formaggio spalmabile.

Ho ripreso le formine, distribuito sopra un paio di cucchiaiate del composto ottenuto, livellato per bene e ripassato in frigorifero per un paio di ore (meglio tutta la notte).

Arrivato il momento di servire, ho tolto i taglia-pasta e i cerchi di plastica delicatamente, e servito con insalatina e radicchio, sale, una macinata di pepe e un filo d’olio.

Mini cheese-cake al prosciutto

Altre idee…

(clicca sulla foto per la ricetta)

Cestini con stracchino di yogurt
Cestini con stracchino di yogurt
Cestini di pasta fillo con crema alla ricotta, menta e olive nere
Cestini di pasta fillo con crema alla ricotta, menta e olive nere
Antipastini di pasta frolla salata con stracchino, pinoli e olive nere
Antipastini di pasta frolla salata con stracchino, pinoli e olive nere

torna alla —>[maxbutton id=”2″]

Precedente Biscotti con farina di riso al profumo di vaniglia Successivo Crackers home-made (senza lievito)

26 commenti su “Cheese cake al prosciutto versione mignon

  1. Devo dire che sono rimasta davvero affascinata da tanta semplicità ma soprattutto dal risultato finale !!! Complimenti anche per le formine di bottiglie… bella idea 😉

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.