Crea sito

Medaglioni alla zucca con mandorle, pinoli e gocce di cioccolato fondente

Medaglioni alla zucca con mandorle, pinoli e gocce di cioccolato fondente

Questi medaglioni alla zucca con mandorle e pinoli sono stati una vera sorpresa!

Semplicissimi da fare, così morbidi da sembrare pan di spagna!

Si sono mantenuti sofficissimi, come appena fatti, per alcuni giorni, ho solo avuto l’accortezza di conservarli dentro un contenitore ermetico.

Ho voluto chiamarli medaglioni poichè la forma mi ricordava tanto un ciondolo, o meglio, la forma di un cameo, o di un grosso medaglione, appunto! 🙂

Non contengono nè burro, nè latte, dunque, oltre ad essere buoni, nutrienti e gustosi… sono pure light! cosa volere di più dalla vita!

Ingredienti:

– 150 gr di polpa di zucca già cotta

– 150 gr di zucchero

– 75 gr di farina 00

– 75 gr di amido di frumento (o di mais)

– 4 uova

– buccia di mezzo limone non trattato

– due cucchiai di limoncello

– 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci

– due cucchiai di gocce di cioccolato fondente

– 50 gr di mandorle non sgusciate

– un cucchiaio di pinoli

– due cucchiai di granella di zucchero

– due pizzichi di sale

Procedimento:

Con l’aiuto dell’ impastatrice, usando il gancio frusta, ho mescolato per bene i rossi d’uovo, assieme allo zucchero, ho poi aggiunto il limoncello, polpa di zucca passata precedentemente al mixer, la buccia di limone grattugiata (solo la parte gialla), farina e amido di frumento, lievito setacciato e un pizzico di sale.

A parte ho montato a neve, gli albumi (temperatura ambiente) con un pizzico di sale.

Ho unito i due composti delicatamente, mescolando in un senso solo e dal basso verso l’alto.

Ho foderato una teglia rettangolare (22 x 30 cm) di carta forno, ho trasferito il composto, guarnito con mandorle, pinoli, gocce di cioccolato fondente e granella di zucchero e infornato a forno già caldo (190°) per circa 15-18 minuti (controllate qualche minuto prima la cottura, la superficie non deve dorare).

Una volta cotto il dolce, ho aspettato che raffreddasse e ho ritagliato, con l’aiuto di un coppa pasta ovale, tanti medaglioni!

Naturalmente potete ritagliare le forme che più vi piacciono o semplici quadrottini da presentare a tavola in simpatici pirottini colorati.

Medaglioni alla zucca con mandorle, pinoli e gocce di cioccolato fondente

Altre ricette con la zucca:

Gnocchi alla zucca con salvia e speck

Panzucca con semi di girasole

Pizza con zucca, carciofini e provola

Dolcetti alla ricotta e zucca

torna alla —-> [maxbutton id=”2″]

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

6 Risposte a “Medaglioni alla zucca con mandorle, pinoli e gocce di cioccolato fondente”

    1. Ciao Mary leggerissima veramente e da gustare lentamente come hai detto tu, in un momento di relax! 😀 un bacione a presto!

    1. Grazie Erica sempre gentilissima! passo da te a vedere la tua ultima specialità che ho visto velocemente su fb 🙂 buon week end! un bacione!

    1. Carissima Luna… uno tira l’altro veramente! qui se ne possono veramente mangiare in gran quantità senza sensi di colpa…. buoni e gustosi… ultra light! un sogno! 😛 a presto un bacione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.