Hot cross buns ricetta in italiano

Hot cross buns ricetta in italiano: sono dei morbidissimi panini dolci speziati con all’interno uvetta e frutta candita, in genere consumati a Pasqua. L’origine della croce sopra questi dolcetti si dice abbia origine nell’antichità e che, molto probabilmente simboleggiasse le quattro stagioni.
Solo in seguito, fu utilizzata per indicare il venerdì Santo e la Crocifissione.
Queste profumate pagnottine sono la dimostrazione che spesso le merende semplici e genuine sono le più apprezzate!
Neanche il tempo di farle raffreddare sopra la gratella che erano già state …brutalmente afferrate e assaggiate 😀 .
Consumate calde sono il top, poiché vengono esaltati i sapori ed i profumi delle spezie: cannella, noce moscata, chiodi di garofano e zenzero
A chi non piacciono molto i dolci speziati (e ne conosco tanti), posso consigliare di diminuirne le dosi o di ometterle, ma in quest’ultimo caso non otterrete il gusto originale degli hot cross buns!
Fatene in gran quantità, conservateli all’interno di un contenitore ermetico, poi riscaldateli se vi è possibile, quando fate colazione o merenda, torneranno come appena sfornati.
Tagliati in due e farciti con la vostra confettura o marmellata preferita, sono ottimi!
Di seguito, il procedimento di come ottenere gli hot cross buns, con e senza la macchina del pane.
La macchina del pane, in questo caso, funge da impastatrice e da cella di lievitazione…, quando avete tempo, ovviamente potete farlo con la forza delle vostre braccia! 😀
Se volete sostituire il lievito secco liofilizzato, in pallini per intenderci, con quello di birra fresco (i panetti) tenete presente che 1 g del primo, corrispondono a circa 3,5 – 4 g del secondo (dunque moltiplicate per 3,5 – 4)
Nei supermercati si trovano delle bustine di lievito liofilizzato da 7 g che corrispondono ad un panetto di quello fresco da 25 g.

Hot cross buns ricetta in italiano
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni15 – 18 panini
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 450 gFarina di grano tenero (io tipo 00)
  • 210 mlAcqua
  • 1Uovo
  • 50 gZucchero
  • 50 gBurro
  • 75 gUva passa sultanina
  • 75 gFrutta candita (io solo di cedro)
  • 1 cucchiainoCannella in polvere
  • 1 cucchiainoNoce moscata in polvere
  • 1 cucchiainoZenzero in polvere
  • q.b.Chiodi di garofano (la punta di un cucchiaino)
  • 1 cucchiainoSale
  • 1 cucchiainoLievito di birra secco

Per le croci…

  • 50 gFarina 00
  • 25 gBurro
  • q.b.Acqua

Per la glassa…

  • 1Tuorlo
  • q.b.Latte (qualche cucchiaio)
  • q.b.Zucchero

Preparazione con la macchina del pane

  1. Basta seguire questo schema…

    Preparare tutti gli ingredienti pesati prima di iniziare

    inserire nel cestello gli elementi liquidi sul fondo, in questo caso, latte, burro liquefatto (non caldo) e uovo appena appena sbattuto

    coprire i liquidi spolverizzando lentamente con la farina fino a versarla tutta

    da un lato del cestello deporre il sale

    dall’altro lo zucchero

    al centro della farina formare un leggero incavo senza arrivare al liquido e deporvi il lievito di birra (se in panetto, sbriciolatelo)

    impostare il programma (in questo caso “IMPASTO”)

    premere avvio e attendere il bip-bip che avvisa il termine

    Quando toglierete l’impasto dalla macchina sarà pronto

Procedimento SENZA LA MACCHINA DEL PANE

  1. Sciogliere il burro nell’acqua tiepida e lasciarlo un poco raffreddare; unire e mescolare un poco, fino a sciogliere il lievito e lasciar riposare dieci minuti.

    In una terrina con la frusta a mano, o nella planetaria con gancio K, miscelare zucchero assieme all’uovo ed il sale, aggiungere il liquido con il lievito sciolto, infine la farina in due tre volte.

    Amalgamare bene in tutto fino a formare una palla liscia ed omogenea che farete lievitare per un paio di ore o fino al raddoppio, coprendo con un canovaccio il recipiente.

Ora procedere in entrambi casi in questa maniera ….

  1. Riprendere l’impasto lievitato, pezzarlo, aggiungere uvetta pre-ammollata in acqua calda assieme ai chiodi di garofano e poi strizzata, formando palline da circa 60 g l’una dandogli una leggera pirlatura se avete voglia (un video di youtube che lo spiega semplicemente —> QUI )

  2. Depositare le palline nella teglia (o negli stampi da pane come ho fatto io), piuttosto distanziate una dall’altra e attendere il raddoppio (circa due ore, dipenderà dalla temperatura dell’ambiente).

  3. Per le croci…

    Formare una pasta con il burro sciolto, aggiungendo la farina e poca acqua, poco per volta fino ad ottenere una consistenza che vi consenta di stendere la pasta agevolmente.

  4. Spennellare la superficie delicatamente con tuorlo e latte precedentemente sbattuti assieme.

  5. Hot cross buns ricetta in italiano

    Stendere la pasta sottilmente e ottenere delle striscette da applicare sopra i panini, cospargere di zucchero poi cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20-25 minuti (la superficie comincerà a dorare sul finire della cottura, appoggiatevi delicatamente sopra un foglio di carta alluminio nel caso dovesse diventare troppo scura).

  6. Hot cross buns ricetta in italiano

    Nelle foto, gli hot cross buns sono adagiati sopra una meraviglioso tovagliolo dell’azienda “Il Baule di Nonna Traude”

    Da oltre 150 anni produce biancheria per la casa, per la ristorazione e per l’albergo.

    Tradizione, passione e innovazione sono i loro valori primari.

    Le soluzioni che propongono riguardano la zona living (tovaglie, runner, coprimacchia, tovaglioli), la zona notte (lenzuola, copripiumini) ed il bagno.

    Per ordinare i prodotti, potete scrivere direttamente sulla chat del sito, oppure in privato nel loro profilo instagram, oppure tramite la loro pagina fb Il Baule di Nonna Traude .

    Molto importante: riportando il codice sconto PAOLA10% potrete ottenere uno sconto pari al 10% sui vostri acquisti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Quinoa con peperoni ed olive con citronette all'arancia Successivo Ciambella salata al mais con prosciutto e mozzarella

2 commenti su “Hot cross buns ricetta in italiano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.