Crea sito

Dolcetti al marzapane con ciliegie candite

Dolcetti al marzapane

Dolcetti al marzapane con ciliegie candite

Questi deliziosi dolcetti al marzapane, velocissimi da fare, prevedono un insolito uso del marzapane, di solito usato come copertura, o decorazione; essendo unicamente composto da zucchero e da mandorle, ho pensato questa volta, di utilizzarlo nell’impasto.

Risultato: dei pasticcini dorati fuori ma morbidi dentro, gustosi e profumati, leggeri, poichè non contengono nè burro, nè olio, ottimi da consumare da soli, o come accompagnamento ad un buon caffè o tè, come fine pasto o come coccola tiramisù in qualsiasi momento della giornata!


Ingredienti:

– un panetto di marzapane da 250 gr

– 100 gr di zucchero a velo

– 80 gr di farina di riso

– 2 tuorli e un albume

– 3 cucchiai di liquore alle mandorle (in alternativa succo di limone)

– ciliegie candite qb (in alternativa mandorle intere)

Procedimento:

In una terrina ho mescolato insieme, prima con un cucchiaio di legno, poi con le mani: marzapane spezzettato, farina di riso, metà dello zucchero, i tuorli e liquore, fino ad ottenere un composto omogeneo.

Ho formato delle palline grandi come una noce e, ad una ad una, le ho rotolate prima, nell’albume leggermente sbattuto, poi nello zucchero rimasto, e depositate sopra una placca da forno ricoperta di carta anti-aderente.

Ho inserito al centro di ognuna, mezza ciliegia candita, schiacciando un poco, in modo da appiattirle, e infornate a 170° (forno già caldo) per circa 15 minuti (controllate qualche minuto, prima, quando iniziano a dorare sono pronti e si sfornano).

Dolcetti al marzapane

Questi dolcetti al marzapane si conservano perfettamente per più giorni, anche una settimana, basta avere l’accortezza di chiuderli dentro una scatola ermetica.

Dolcetti al marzapane

Un’idea…

Sono un ottimo dolce pensiero quando si è ospiti a casa di qualche amico, presentati in simpatiche scatole di latta o di cartoncino.

Dolcetti al marzapane

Marzapane Home Made

Per questa ricetta ho utilizzato marzapane Paneangeli, in alternativa, potete farlo in casa, semplicemente mescolando 100 g. di farina di mandorle assieme a 100 g. di zucchero e un albume, fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.

Altre idee golose…

(clicca sulla foto per la ricetta)

semifreddo con panna cotta
Finta cassata
zaeti zaleti
Zaeti veneziani

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

14 Risposte a “Dolcetti al marzapane con ciliegie candite”

  1. Buongiorno, ho fatto i dolcetti al marzapane, sono squisiti, però quando li arrotolo sullo zucchero a velo si attaccano troppo allo stesso inumidendolo. Li ho schiacciati prima, devo farlo dopo? Grazie per la vs. cortesia.

    1. Buongiorno Elvira, dunque .. sì, dunque,i bocconcini andrebbero schiacciati con la ciliegina, dopo averli intinti nell’albume velocemente e rotolati nello zucchero. Se preferisci, puoi utilizzare un pennello in silicone per spennellarli, così assorbono un pò di meno e spolverizzarli di zucchero a velo, facendolo cadere sopra attraverso un colino.

      Per qualsiasi cosa sono qua! a presto e buona giornata!

  2. Posso prenderne qualcuno Paola? Sono bellissimi e proprio il tipo di dolcetto che piace a me! Sono molto simili agli amaretti della mia zona 😉 Grazie per la deliziosa ricetta!! Bacioni, Mary

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.