Crea sito

Crostini con baccalà mantecato ed uvetta

Crostini con baccalà mantecato ed uvetta: se state pensando a cosa preparare come antipasto per un’occasione importante oppure semplicemente per ingolosire, stupire, coccolare i vostri famigliari prima di iniziare il pasto, ecco la ricetta che fa per voi!
Vi consiglio di preparare il panettone gastronomico per tempo (io ne faccio in gran quantità poi lo congelo già tagliato a fette) ed il baccalà mantecato (che si mantiene perfettamente in frigorifero per 2-3 giorni), in modo che, prima di pranzo dobbiate finire solo le ultime operazioni di tostatura e farcitura.

In alternativa al panettone gastronomico cosa posso utilizzare?
Pane da tramezzino o da bruschetta.

Come farcitura cos’altro potrei usare?
Se avete optato per un antipastino a base di pesce, una golosa alternativa è una base di robiola o ricotta, o altro formaggio spalmabile, con l’aggiunta di pesce spada affumicato, salmone o tonno

Con che cosa posso accompagnare a tavola i crostini con baccalà mantecato ed uvetta?
Un’ottima idea è quella di servirli sopra (o assieme) un letto di foglie di insalata belga, cuori di finocchio e carote tagliati sottilmente e fettine di cetrioli.

Altre idee con il panettone gastronomico —> QUI (si tratta di dieci farciture con le quali potrete farcire anche tramezzini e panini morbidi)

Crostini con baccalà mantCrostini con baccalà mantecato ed uvettaecato ed uvetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni20 crostini
  • CucinaItaliana
144,66 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 144,66 (Kcal)
  • Carboidrati 15,59 (g) di cui Zuccheri 3,48 (g)
  • Proteine 11,42 (g)
  • Grassi 4,00 (g) di cui saturi 1,50 (g)di cui insaturi 0,18 (g)
  • Fibre 0,57 (g)
  • Sodio 1.079,56 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 35 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per 20 crostini

  • 500 gpanettone (gastronomico – dischetti)
  • 300 gbaccalà (mantecato)
  • 2 cucchiaiuvetta
  • q.b.acqua (per pre-ammollare l’uvetta)
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaivino bianco secco
  • q.b.timo (o altra erba aromatica)
  • 1/2 spicchioaglio

Strumenti

  • Padella
  • Cucchiaio
  • Coppapasta

Come preparare i crostini con baccalà mantecato ed uvetta

  1. Per la preparazione del panettone gastronomico seguire le indicazioni —> QUI .

  2. Per quella del baccalà mantecato —> QUI .

  3. Pre-ammollare l’uvetta nell’acqua calda per una mezz’oretta.

  4. In un padellino scaldare l’olio e far imbiondire l’aglio, aggiungere l’uvetta strizzata, il vino e poco timo o altra erba aromatica, come salvia o rosmarino.

  5. Mescolare per qualche minuto a fuoco basso, poi togliere l’aglio e lasciar raffreddare.

  6. Panettone gastronomico

    Ottenere con dei coppa-pasta dei cerchi dalle fette di panettone gastronomico (circa 8-10 cm) e tostarli alla piastra fino a doratura.

  7. Crostini con baccalà mantecato

    Farcire con un leggero strato di baccalà mantecato e aggiungere qualche chicco di uvetta.

Conservazione…

Una volta preparati, i crostini con baccalà mantecato ed uvetta vanno consumati in giornata (max 24h)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Una risposta a “Crostini con baccalà mantecato ed uvetta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.