Crea sito

Crostatine salate con rape rosse

crostatine salate con rape rosse

Le rape rosse non sono fra gli ortaggi più amati dagli italiani, eppure, quel gusto tendente al dolce a me piace e secondo me si presta  a molte preparazioni.

La rapa rossa (o barbabietola) andrebbe consumata di più nelle nostre famiglie poichè ha numerose proprietà benefiche: è depurativa, attenua i processi infiammatori, contiene molte vitamine e sali minerali, è utile per chi soffre di anemia e di pressione alta, rinforza il sistema immunitario ecc. 

Ma veniamo alla ricetta:

per queste crostatine salate con ripieno di rape rosse, ho utilizzato la mia pasta sfoglia light (ricetta super-sperimentata), utilizzando lo yogurt al posto del burro, in alternativa si può usare il Philadelphia.

Se avete ospiti improvvisi o siete di fretta, potete usare naturalmente, una pasta sfoglia già pronta… inutile anche questa volta dire che, quella fatta in casa (light o meno) è più buona e genuina!

Ingredienti per la pasta sfoglia light:

– 200 gr di farina 00
– 70 gr di yogurt magro (in alternativa formaggio morbido spalmabile meglio se Philadelphia)
– 2 cucchiai di olio extra-vergine di oliva
– un pizzico di sale

… per il ripieno:

– due rape rosse di medie dimensioni (io ho usato le precotte sotto-vuoto)
– un uovo
– 120 gr di Philadelphia
– 3 cucchiai di Grana grattugiato
– 2 cucchiai di olio extra-vergine
– 2 ciuffetti di prezzemolo
– sale e pepe qb


Procedimento:

Nell’impastatrice ho messo gli ingredienti per la sfoglia: farina, olio, yogurt magro e sale.
Ho mescolato a velocità bassa per qualche minuto, poi a velocità sostenuta per altri 3-4 minuti, finché non ho ottenuto un panetto liscio che si staccava perfettamente dalla ciotola.
(se dovesse far fatica ad uniformarsi, aggiungete una cucchiaiata di acqua fredda)

Ho messo il panetto a riposare in frigo per un paio di ore.

Nel frattempo ho preparato il ripieno, frullando insieme: rape rosse tagliate a pezzettini, l’uovo, il grana, il Philadelphia, il sale, un pizzichino di pepe, l’olio e il prezzemolo precedentemente lavato e tritato finemente.

Trascorso il tempo di riposo della pasta sfoglia, l’ho stesa con il mattarello leggermente infarinato, ho formato un rettangolo e ho cominciato a fare le pieghe, portando i lembi dei lati più corti al centro e tirando di nuovo la sfoglia; ho ripetuto per quattro volte lo stesso procedimento.

Infine, ho steso la pasta non troppo sottilmente, ritagliato con una rotella dentellata i cerchi che andranno a fare da base, appoggiati dentro gli stampini da crostatina/tartelletta, farciti con abbondante crema di rapa rossa e formato delle striscette per il classico intreccio.

Ho infornato in forno già caldo (190°) e cotto per circa 20°.

Controllate comunque la cottura delle crostatine salate, qualche minuto prima: quando la superficie diventa dorata sono pronti!

crostatine salate con rape rosse

Qui trovate altre idee su come utilizzare la pasta sfoglia light:

Grissinotti di pasta sfoglia light alla menta e peperoncino

Cannoncini salati con philadelphia e olive

Stelline di pasta sfoglia con pecorino e noci

 

torna alla —> [maxbutton id=”1″]

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

4 Risposte a “Crostatine salate con rape rosse”

  1. Hai ragione cara, le rape rosse non sono molto amate ma chi non le apprezza non sa cosa si perde…io preparo anche dei primi piatti con le rape rosse e sono una delizia…baci da MarGi

    1. Già… tanti sono scettici riguardo il gusto, probabilmente il colore rosso-cupo li tira indietro… mah! 🙂 a presto bacioni! Grazie MarGi di essere passata!

  2. Pensa tesoro mio che mia suocera (per ora ancora futura…) ci ha dato giorni fa due rape rosse e volevamo farle ad insalata come la scorsa volta, ovvero olio sale aglio e mentuccia. Ma questa ricetta eh sì che mi intriga di più! Favolosa, me le tengo per provarla e ti farò sapere! già adoro le tue crostatine per cui credo che non mi deluderà!

    1. Luna allora è arrivato il momento di mangiarle in maniera alternativa queste rape rosse! 😀 anche io di solito le mangio in insalata tagliate a fettine, questa è stata un’idea che mi è venuta lì per lì e devo dire che sono rimasta soddisfatta! a presto un bacione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.