Crea sito

Crackers home-made (senza lievito)

crackers home-made

Crackers home-made (senza lievito)

E’ la prima volta che mi cimento nei crackers fatti in casa!

L’idea di preparare i crackers home-made, ancora una volta, me l’ha data il mio compagno che ama come me, lasciare libera la mente e farsi ispirare dal momento, dalle sensazioni, dai profumi, dalle forme… e soprattutto…. ama mangiare i crackers e stuzzichini simili, mentre guarda la tv o legge il giornale! 😀

Non essendo ancora abbastanza pratico di “nonne-papere”, mattarelli e attrezzi vari, quella sera, che la dispensa era sprovvista dei suoi snack salati preferiti, ha lanciato l’idea ed io l’ho colta subito al balzo!

E così insieme ad impastare e a sporcarci di farina!

Sono semplicissimi da fare e soprattutto velocissimi, senza lievitazione.

Da mangiare in ogni occasione, ottimi anche da soli e perfetti assieme a salsine e creme al formaggio!

Ingredienti:

– 500 gr di farina 0

– 200 ml di acqua (più quel che basta per spennellare la superficie)

– 10 cucchiai di olio extra-vergine di oliva

– la punta di un cucchiaino di bicarbonato

– due cucchiaini di sale (più qualche pizzico per la superficie)

– rosmarino qb

– menta qb

– semi di sesamo qb

– semi di papavero qb

– semi di finocchietto qb

– pepe, paprika e curcuma qb

Procedimento:

Nella ciotola dell’impastatrice ho messo a fontana la farina, il bicarbonato e, al centro, olio e sale.

Ho cominciato ad impastare (gancio a uncino, ma va benissimo anche a mano) a bassa velocità aggiungendo a poco a poco l’acqua tiepida, fino ad ottenere un impasto compatto che ho poi messo a riposare per una mezz’oretta a temperatura ambiente.

Trascorso il tempo, ho diviso il composto in sei palline che ho poi aromatizzato una ad una con:

– rosmarino fresco tritato finemente (va bene anche quello secco)

– semi di sesamo

– pepe macinato fresco e curcuma

– semi di finocchietto

– paprika

– foglie di menta fresca tritate finemente (va bene anche quella secca) e semi di papavero

(il mix, la quantità di erbe e semini sceglietela voi, in base ai vostri gusti)

Ho steso ogni impasto con la macchinetta stendi-pasta (non troppo sottilmente) e ho poi ricavato con taglia-pasta decorativi i miei crackes home-made di varie forme!

Ho spennelato la superficie con dell’acqua e distribuito un pizzico di sale qua e là.

crackers home-made

Ho infornato a 180° (forno già caldo) per circa 12-14 minuti.

nb. controllate sempre la cottura sul finire, se dovessero dorare troppo copriteli con un foglio di carta-alluminio appena appoggiato sopra.

Ecco i gustosissimi crackers home-made pronti per essere sgranocchiati!

crackers home-made

Altre idee…

(clicca sulla foto per la ricetta)

treccine con olive e capperi
Treccine integrali con olive e capperi
Treccine con semi di lino
Treccine con semi di lino
bocconcini integrali ripieni
Bocconcini integrali ripieni (senza lievitazione)

torna alla —>[maxbutton id=”1″]

Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

18 Risposte a “Crackers home-made (senza lievito)”

  1. Ma che bella idea che avete avuto tu e il tuo compagno 🙂 …. non li ho mai preparati ma a vedere tue foto mi vien voglia di mettermi subito ad impastare 😀 …. Complimenti a tutte e due 😉

  2. Tesoro, le nostre ricette sono molto simili. In proporzione a te c’è meno olio (il che è meglio)…nella mia non c’è bicarbonato e proverò a metterlo. In compenso…i tuoi crackers sono bellissimi!!! Un bacione e felice fine settimana, o mio titano 😉 <3

    1. ahahahah grazie Ros! sei troppo carina!
      allora io proverò la tua versione e tu la mia! 😀
      buon week end anche a te!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.