Crea sito

Colombo mix di spezie delle Antille fatto in casa

Colombo mix di spezie delle Antille fatto in casa: è chiamato il curry dei Caraibi, da non confondersi con quello originario delle Indie. Mentre Arkifood si accingeva, con tanto di fascia legata alla fronte anti-sudore, a schiacciare con i suoi potenti muscoli le spezie nel mortaio 😀 , mi è sorto un dubbio: il mix di spezie che stavamo creando si chiamava Colombo e lo credevo tipico dell’Oceano Indiano (Sri Lanka in particolare).
Invece, nelle poche informazione del libro da dove stavamo prendendo spunto per la ricetta, lo descriveva come un vero emblema della gastronomia delle Antille.
Scopriamo in seguito che, il mix raggiunse i Caraibi (in particolare le Antille francesi) portato dai migranti dallo Sri Lanka, alla fine del 1800, tanto da essere chiamato da subito Colombo.
La ricetta si poi evoluta nel tempo, tanto che ogni isola (Martinica e Guadalupa per esempio) ne produce una sua variante, cambiandone in minima parte i tipi di spezie utilizzati e le loro proporzioni.
E’ una miscela molto aromatica, leggera, adatta ad insaporire carni come: maiale, agnello, capra e carni bianche in genere.
E’ perfetta con il riso e mescolata nello yogurt bianco per condire verdure fresche crude (cetrioli, carote, insalata…).
“Colombo” si conserva per mesi all’interno di un vasetto di vetro posto in un luogo buio e asciutto come può essere la dispensa di casa.
Chi non ha un mortaio, può tritarle al mixer.
Qualche libro che vi consiglio, che spiega l’utilizzo delle spezie –> QUI

colombo mix di spezie delle Antille fatto in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioniun piccolo vasetto
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaCaraibica

Ingredienti

  • 5Pepencini rossi secchi (noi calabresi)
  • 1 cucchiainoCoriandolo in polvere
  • 1 cucchiainoCurcuma in polvere
  • 1 cucchiaioSemi di senape
  • 3 cucchiaiFoglie di timo essiccate
  • 1 cucchiaioSemi di anice
  • 1 cucchiainoCumino in polvere
  • 5Chiodi di garofano
  • 1 cucchiainoPepe bianco e nero in grani
  • q.b.Peperoncino Habanero (facoltativo, qualche pizzico)

Preparazione

  1. Ho riscaldato un padella sul fuoco, a fiamma bassa, senza aggiungere grassi di nessun tipo.

  2. Una volta caldo, ho aggiunto le spezie intere, ovvero: semi di senape, grani di pepe nero e bianco, chiodi di garofano, semi di anice, tostandole per qualche minuto, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.

  3. Colombo mix di spezie delle Antille

    Le ho passate in un mortaio e pestate per bene assieme alle spezie in polvere rimaste, fino ad ottenere un mix più o meno omogeneo (non preoccupatevi se rimarrà qualche pezzetto).

Citazioni…

La cucina è una bricconcella; spesso e volentieri fa disperare, ma dà anche piacere, perché quelle volte che riuscite o che avete superata una difficoltà, provate compiacimento e cantate vittoria.

Artusi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Paola

Pubblicato da Paola

La passione per la cucina l'ha contagiata sin da piccola quando il nonno, per farla addormentare, al posto delle favole le leggeva le ricette. Da grande alternava alle ricette dello studio medico presso cui lavora quelle delle pietanze da lei preparate, ricche di sapori, aromi e soprattutto fantasia. Ha coinvolto il compagno Arkifood in un corso di cucina e lui, a sua volta, l'ha coinvolta alla scoperta di nuovi piaceri da condividere a tavola. Ama soprattutto dedicarsi ai dolci e da poco tempo, all'arte bianca della panificazione a cui abbina una attenta ricerca per l'utilizzo di materie prime di qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.